FURTO NELLA FARMACIA CENTRALE DI STRADELLA; USATO TOMBINO PER SPACCARE LA VETRATA

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

STRADELLA – Nella notte tra il 19 ed il 20 dicembre, dei malviventi hanno fatto irruzione nella Farmacia Centrale di Stradella, mettendo in atto comportamenti già noti alle Forze dell’Ordine.

USANO UN TOMBINO PER FRANTUMARE LA VETRATA

I criminali hanno usato un tombino, poco distante dalla farmacia, per rompere la vetrata ed entrare.

La merce esposta sugli scaffali non è stata toccata, ma i soldi presenti come fondo cassa sono stati tutti trafugati.

Non è ancora stato quantificato l’ammontare del bottino, ma si tratterebbe di poche centinaia di euro.

LEGGI ANCHE:

STRADELLA – INDAGINI SU FRODE IN COMMERCIO E CONTRAFFAZIONE DI VINI, SEQUESTRI PER QUASI 750 MILA EURO

STRADELLA – La Guardia di Finanza di Voghera e l’Arma dei Carabinieri di Stradella hanno collaborato per mettere in atto un…

RISATE, GRANDI ATTRICI E TRAMA AVVINCENTE; AL TEATRO SOCIALE DI STRADELLA ARRIVA “IL MARITO INVISIBILE”

STRADELLA – Per chi desiderasse trascorrere un venerdì sera diverso dal solito, lo spettacolo teatrale “il marito invisibile” è la…

TRAGEDIA A STRADELLA: NON SI ACCORGE DEL TRENO IN ARRIVO E VIENE TRAVOLTO

STRADELLA – Intorno alle 13, di martedì 27 settembre, un tragico evento si è reso protagonista a Stradella. Un treno…

Il problema maggiore, però, non è costituito dalle banconote sottratte, ma dalla vetrata mandata in frantumi.

Per l’appunto, succede spesso che il danno provocato all’immobile sia maggiore del furto subito.

UNA MODALITà SEMPRE PIù IN VOGA

Negli ultimi tempi, questo modus operandi da parte dei criminali, sta prendendo sempre più piede, specialmente nell’Oltrepò.

Le attività più soggette sono le farmacie, anche se i malviventi prendono di mira qualsiasi tipo di esercizio commerciale.

Quello che mette maggiormente in allarme i titolari dei negozi non sono i furti in sé, ma i danni che i ladri infliggono alle infrastrutture, poiché suddetti lestofanti non si fanno scrupoli a rompere qualsiasi ostacolo si frapponga tra loro ed il bottino desiderato.

Gli organi competenti stanno svolgendo le indagini del caso per tentare di risalire all’identità dei soggetti colpevoli.

Giulia Calabrese

FOTO D’ARCHIVIO

https://www.instagram.com/pontenews.it/

ULTIMI ARTICOLI IG:

INTERVISTA A FABRIZIO FALCHETTO, ARTISTA DI PONTECURONE
https://www.facebook.com/pontenews.it

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: