TORNA IN PIAZZA A VOGHERA LA “FESTA DEL RINGRAZIAMENTO DI SAN MARTINO”

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VOGHERA – Domenica 13 novembre, torna in piazza a Voghera, la “festa del ringraziamento di San Martino“, un’ottima occasione per degustare le specialità dell’Oltrepò Pavese.

Alle 9.30, il Sindaco Paola Garlaschelli, insieme alla Giunta Comunale, inaugureranno l’evento.

LEGGI ANCHE:

SABATO ROCK: “IL TIGLIO” DI PONTECURONE OSPITA “CORN HUB”

PONTECURONE – Spazio al Rock con la band musicale “Corn Hub”. Sabato 12 novembre, ore 21, il pub “Il Tiglio”Continua a leggere “SABATO ROCK: “IL TIGLIO” DI PONTECURONE OSPITA “CORN HUB””

“VOGHERA IN ROSA”: LA CORSA NON COMPETITIVA CON TRAGUARDO “FARE BENEFICENZA”

VOGHERA – Giovedì 6 ottobre, a Voghera, dopo il successo di “Run for Parkinson“, si disputerà un’altra corsa (non competitiva)Continua a leggere ““VOGHERA IN ROSA”: LA CORSA NON COMPETITIVA CON TRAGUARDO “FARE BENEFICENZA””

VOGHERA – OTTAVA EDIZIONE DI “ZUCCARADUNO”; COSTUMI, MOTORI E BENFICENZA

VOGHERA – Domenica 30 ottobre, a Voghera, avrà luogo l’ottava edizione di “zuccaraduno“; un motoraduno con scopo la beneficenza. IlContinua a leggere “VOGHERA – OTTAVA EDIZIONE DI “ZUCCARADUNO”; COSTUMI, MOTORI E BENFICENZA”

A seguito dell’inaugurazione si svolgerà la benedizione dei mezzi agricoli con successiva messa alle ore 10.

SPAZIO AL GUSTO!

Terminata la celebrazione le filiere agroalimentari saranno le protagoniste in Piazza Duomo, avendo così la possibilità di far conoscere alla gente i propri prodotti.

In tutta la città e per tuto il giorno, oltre all’ottimo cibo, ci sarà l’opportunità di godersi un bel bicchiere di vino novello, nei bar e nei ristoranti che aderiscono all’evento.

CLICCA SUL LISTINO PREZZI E SCOPRI DI PIÙ

Le vetrine dei negozi si addobberanno a tema per questa occasione.

Oltre al buon vino, l’antica tradizione va di scena grazie alla tipica Schita dell’Oltrepò Pavese.

Infatti, presso lo stand del Gruppo Alpini Voghera, bambini e adulti potranno cimentarsi nella preparazione di questo prelibato piatto.

SCHITA? CHE BONTÀ!

La schita è una piccola frittella, tipica dell’Oltrepò Pavese, dalla storia antica.

Bastano pochi ingredienti per prepararla (farina, acqua, sale e olio per friggere/strutto).

Questa pietanza veniva data ai contadini prima di iniziare il lavoro nei campi.

Il modo migliore per consumare questa delizia è, senza dubbio, accompagnarla con una selezione di salumi.

Un piatto dalle origini povere, ma ricco di gusto.

Giulia Calabrese

https://www.instagram.com/pontenews.it/

ULTIMI ARTICOLI IG:

NE VOGLIO DI PIÙ – INTERVISTA A FABRIZIO DOGA, PRESIDENTE DELLA SOAMS DI PONTECURONE
https://www.facebook.com/pontenews.it

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: