BOLLETTA DELL’ACQUA: COSTI RIDOTTI PER 10 ANNI, MA ARRIVA LA STANGATA FINALE DA 14MILA EURO

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

OVADA – Per 10 anni paga meno del dovuto, cambia il contatore dell’acqua e si accorge di una perdita che gli ha causato l’aumento spropositato dell’ultima bolletta; oltre 14mila euro.

La quasi surreale vicenda si è verificata a Capriata d’Orba, ai danni di un cittadino, che ora si vede costretto a dover aver a che fare con una bolletta salatissima.

LEGGI ANCHE:

TORTONA – LA MOSTRA “LE MADRI DELLA REPUBBLICA” PER CONTRASTARE LA VIOLENZA SULLE DONNE

TORTONA – Con la mostra “Le Madri della Repubblica“, realizzata in collaborazione con l’associazione Toponomastica Femminile e la BibliotecaContinua a leggere “TORTONA – LA MOSTRA “LE MADRI DELLA REPUBBLICA” PER CONTRASTARE LA VIOLENZA SULLE DONNE”

ACCENDE IL RISCALDAMENTO E ALLAGA L’ABITAZIONE; A DARNE L’ALLARME I VICINI DI SOTTO

PONTECURONE – Uno sfortunato evento, nella mattinata di giovedì 3 novembre per una cittadina di Pontecurone, che alle seiContinua a leggere “ACCENDE IL RISCALDAMENTO E ALLAGA L’ABITAZIONE; A DARNE L’ALLARME I VICINI DI SOTTO”

NOVI LIGURE – I “CARTELLI PARLANTI” ARRIVANO A SERRAVALLE SCRIVIA, IN OCCASIONE DELLA MANIFESTAZIONE “LA FESTA DELLA CONTRADA DI SOPRA”

NOVI LIGURE – I “Cartelli Parlanti” del Distretto del Novese, approdano a Serravalle Scrivia, in occasione della storica manifestazioneContinua a leggere “NOVI LIGURE – I “CARTELLI PARLANTI” ARRIVANO A SERRAVALLE SCRIVIA, IN OCCASIONE DELLA MANIFESTAZIONE “LA FESTA DELLA CONTRADA DI SOPRA””

Le fatture precedenti, che pervenivano al suddetto utente, riportavano i consumi stimati, non effettivi, causando quindi la “stangata finale”.

Globoconsumatori, che tutela il cittadino, ha precisato: “L’Autority in materia stabilisce che le letture debbano essere effettuate 1 volta l’anno per consumi fino a mc 500, 2 volte l’anno per consumi superiori ai 500 mc e fino a mc 1.500 e così via fino ad una volta al mese per consumi oltre i 5.000 mc e questo dimostra la precisa precisa responsabilità del fornitore.”.

CLICCA SUL LISTINO PREZZI E SCOPRI DI PIÙ

A sostegno dell’utente, vittima dell’amara bolletta, l’Associazione Glococonsumatori si è rivolta al gestore presentando l’anomalia e ottendendo la riduzione del costo dell’ultima fattura a 8.664 euro.

Una cifra che risulta in ogni caso del tutto esagerata a fronte della riconosciuta responsabilità del gestore.”, commenta Globoconsumatori, rendendo nota la volontà di aprire una pratica in Arera per la soluzione del caso.

Si precisa che sono molte le segnalazioni analoghe a quelle che vi abbiamo riportato nella notizia in questione e che per ogni anomalia l’associazione invita a scrivere a info@globoconsumatori.it

Akanksha De Sutti

FOTO D’ARCHIVIO

https://www.instagram.com/pontenews.it/

ULTIMI ARTICOLI IG:

NE VOGLIO DI PIÙ INTERVISTA A FABRIZIO DOGA, PRESIDENTE DELLA SOAMS DI PONTECURONE
https://www.facebook.com/pontenews.it

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: