INAUGURATO IL NUOVO PROGETTO: “MEMORIALE DEI PARTIGIANI PONTECURONESI”

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

PONTECURONE – Domenica 6 novembre, a Pontecurone, in Piazza Coppi, è stato inaugurato il Memoriale dei Partigiani Pontecuronesi.

L’evento svoltosi alle 10.30, ha visto una buona partecipazione della popolazione, con anche relatori provenienti da fuori paese, così come spiegato dal Presidente dell’A.N.P.I., Fabio Gandi, che ha aperto l’incontro: “In quest’oretta andremo un po’ di corsa, perchè poi sappiamo che ci sono alcune persone che devono andare, arrivano da lontano e davvero un piacere sapere che di questi siano i nostri relatori.”.

LEGGI ANCHE:

PONTECURONE – NONNI, AI FORNELLI! ALLA SOAMS, SI CUCINA IN FAMIGLIA

PONTECURONE – Quanto di più appetitoso c’è in un piatto preparato dai nostri cari nonni? Pontecurone sulla base di questo e della dolce convivialità familiare, invita tutti a partecipare all’eventoContinua a leggere “PONTECURONE – NONNI, AI FORNELLI! ALLA SOAMS, SI CUCINA IN FAMIGLIA”

ACCENDE IL RISCALDAMENTO E ALLAGA L’ABITAZIONE; A DARNE L’ALLARME I VICINI DI SOTTO

PONTECURONE – Uno sfortunato evento, nella mattinata di giovedì 3 novembre per una cittadina di Pontecurone, che alle sei del mattino, dopo aver lasciato le valvole dei termosifoni aperte perContinua a leggere “ACCENDE IL RISCALDAMENTO E ALLAGA L’ABITAZIONE; A DARNE L’ALLARME I VICINI DI SOTTO”

PONTECURONE – 89ENNE CADE E SI FERISCE ALLA TESTA; LE CONDIZIONI ANCORA INGNOTE

PONTECURONE – Anziano di 89 anni cade, ferendosi alla testa. Il fatto è avvenuto nella serata di lunedì 19 settembre, a Pontecurone, presso l’abitazione di costui. Immediato l’intervento dei VigiliContinua a leggere “PONTECURONE – 89ENNE CADE E SI FERISCE ALLA TESTA; LE CONDIZIONI ANCORA INGNOTE”

Un momento molto importante così come spiegato dal Vicesindaco Alessandra Montini: “Nei giorni scorsi ho avuto modo di vedere un’anteprima del Memoriale dei Partigiani Pontecuronesi e mi complimento con chi ha realizzato un lavoro così incredibile e ringrazio Marzia Cadenini per avermi illustrato il progetto.

CLICCA SUL LISTINO PREZZI E SCOPRI DI PIÙ

Ho potuto notare la capillarità della documentazione. Una ricerca incredibile che è stata fatta. Sono stata colpita anche dai cimeli che sono stati posizionati per raccontare una storia, ma sono stata soprattutto colpita dalle fotografie, che hanno una grafica incredibile e mi complimento con Claudia Nalin per il lavoro fatto.“.

Il progetto ha portato alla luce la Storia dei Partigiani raccontati e raffigurati.

Volti che ritraggono uomini, donne, bambini e ragazzi.“.

Tra queste figure, abbiamo le donne, che hanno svolto un ruolo molto importante così come raccontato dal Vicesindaco, leggendo un pezzo del libro “Un partigiano tra Piemonte e l’Emilia” narrante le vicende dei Partigiani, in particolare al capitolo “Olga”: “Senza le donne non ci sarebbe stata la Resistenza, molte avevano il compito di staffetta alcune di loro comandarono le formazioni partigiane, altre si occuparono dei posti di cura e molte combatterono al pari degli uomini.“.

Durante l’incontro, sempre proseguendo la lettura, il Vicesindaco Montini ha voluto condividere – portando a far riflettere i partecipanti -, le barbarie che quelle stesse donne subirono dai soldati naztifascisti, in particolare dalla 162esima divisione Turkistan, concludendo: “Gli estremismi e i deliri di onnipotenza non portano mai da nessuna parte. Io credo che questo Memoriale che andremo ad inaugurare rimarrà un bene preziosissimo per il nostro paese.“.

Fabio Gandi ha poi ceduto la parola al Presidente dell’A.N.P.I. Provinciale, Roberto Rossi, che ha sottolineato la differenza tra Memoria e Ricordo: “Il ricordo è qualcosa che ognuno di noi, ogni singola persona ha e se la porta con sé nella vita, la memoria invece è qualcosa di collettivo; è qualcosa di molto più profondo.“.

Molti i relatori che hanno voluto esporre ai partecipanti il significato di questo evento.

Il Memoriale per non dimenticare, il nuovo progetto a sostegno della lotta per la Libertà.

Viva l’Italia, viva la Costituzione, ma soprattutto viva i Partigiani che ce l’hanno donata.“.

Akanksha De Sutti

https://www.instagram.com/pontenews.it/

ULTIMI ARTICOLI IG:

NE VOGLIO DI PIÙ – INTERVISTA A FABRIZIO DOGA, PRESIDENTE DELLA SOAMS DI PONTECURONE
https://www.facebook.com/pontenews.it

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: