4 NOVEMBRE A PONTECURONE: “NESSUNO HA MAI DETTO CHE LA MARMOLADA FU TEATRO DI UNA GUERRA TERRIBILE”

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

PONTECURONE – Piazza Matteotti gremita di studenti di Pontecurone a commemorare il 4 Novembre, con letture di testimonianze di chi la guerra l’ha vissuta.

Un tuffo nel passato, ma uno sguardo attento al presente; il Sindaco di Pontecurone ha voluto ricordare la guerra tra Russia ed Ucraina.

LEGGI ANCHE:

PONTECURONE – NONNI, AI FORNELLI! ALLA SOAMS, SI CUCINA IN FAMIGLIA

PONTECURONE – Quanto di più appetitoso c’è in un piatto preparato dai nostri cari nonni? Pontecurone sulla base di questo…

Leggi di più

PONTECURONE – 89ENNE CADE E SI FERISCE ALLA TESTA; LE CONDIZIONI ANCORA INGNOTE

PONTECURONE – Anziano di 89 anni cade, ferendosi alla testa. Il fatto è avvenuto nella serata di lunedì 19 settembre,…

Leggi di più

ACCENDE IL RISCALDAMENTO E ALLAGA L’ABITAZIONE; A DARNE L’ALLARME I VICINI DI SOTTO

PONTECURONE – Uno sfortunato evento, nella mattinata di giovedì 3 novembre per una cittadina di Pontecurone, che alle sei del…

Leggi di più

Siamo vicini alla popolazione Ucraina.“, ha ribadito il primo cittadino, mentre la professoressa Maria Grazia Milani ha dipinto a parole un quadro storico, riportando i presenti alle vicende della Prima Guerra Mondiale e a quelle della Marmolada: “Nessuno ha detto che la Marmolada fu teatro di una guerra terribile, al limite proprio della resistenza umana. Quindi 3000 metri, pensate. Ecco vi invito anche, e magari con una gita scolastica, ad andare al Sacrario di Puglia, oppure a visitare l’imponente Ossario di Asiago.“.

CLICCA SUL LISTINO PREZZI E SCOPRI DI PIÙ

Un consiglio che l’insegnante ha rivolto ai giovani studenti della scuola primaria e secondaria, intenti questi ultimi – oltre che a partecipare con letture di testimonianze -, a mostrare i progetti scolastici realizzati in occasione dell’evento.

Il 4 Novembre per non dimenticare, oggi più che mai.

Presenti all’evento: insegnanti della scuola primaria e secondaria di Pontecurone, le Associazioni, il Maresciallo dei Carabinieri Marletta, Don Loris e la Protezione Civile.

Akanksha De Sutti

https://www.instagram.com/pontenews.it/

ULTIMI ARTICOLI IG:

NE VOGLIO DI PIÙ – INTERVISTA A FABRIZIO DOGA, PRESIDENTE DELLA SOAMS DI PONTECURONE
https://www.facebook.com/pontenews.it

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: