VOGHERA – POSTICIPATA L’ACCENSIONE DEI TERMOSIFONI AL 29 OTTOBRE

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VOGHERA – La stringente necessità di ridurre i consumi e le temperature registrate in questo periodo dalle stazioni meteorologiche di ARPA Lombardia al di sopra della media stagionale in Lombardia negli ultimi giorni hanno spinto il Sindaco a firmare una ordinanza per far si che l’accensione dei termosifoni sia posticipata al 29 ottobre.

Il posticipo dell’accensione degli impianti di riscaldamento non è previsto per: ospedali, cliniche, case di cura e ricovero per azioni e minori, nonché per le strutture protette per l’assistenza ed il recupero dei tossico-dipendenti e di altri soggetti affidati a servizi sociali.

LEGGI ANCHE:

VOGHERA – INSEDIAMENTO DI NUOVE ATTIVITÀ DI LAVORO A DISTANZA IN COWORKING

VOGHERA – Aliquota agevolata IMU al 5,3 per mille (7,6 per mille per immobili di cat. D/5), riduzione del 30%Continua a leggere “VOGHERA – INSEDIAMENTO DI NUOVE ATTIVITÀ DI LAVORO A DISTANZA IN COWORKING”

APPROVATO LO SCHEMA DI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI VOGHERA E L’UNIPV

VOGHERA – La Giunta Comunale ha approvato lo schema di convenzione tra l’Università degli Studi di Pavia e il ComuneContinua a leggere “APPROVATO LO SCHEMA DI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI VOGHERA E L’UNIPV”

IL COMUNE DI VOGHERA ORGANIZZA IL “MICH DAY”, PER RICORDARE MASSIMILIANO MICHELON

VOGHERA – Sabato 24 Settembre sarà il Mich Day. La Croce Rossa Italiana Comitato di Voghera, con il patrocinio dell’AmministrazioneContinua a leggere “IL COMUNE DI VOGHERA ORGANIZZA IL “MICH DAY”, PER RICORDARE MASSIMILIANO MICHELON”

Esentate anche scuole materne, asili nido oltre a piscine, saune ed edifici adibiti ad attività industriali e artigianali.

Il provvedimento è in continuità con il piano nazionale di contenimento dei consumi di gas (DL Cingolani), che prevede, al fine dell’abbattimento dei consumi di gas naturale, l’introduzione di limiti di temperatura, di ore giornaliere di accensione, e di durata del periodo di riscaldamento.

Si tratta di una misura di buon senso che risponde a esigenze concrete, in un contesto che vede una previsione di temperature sostenibili in tutta la Lombardia secondo le rilevazioni e le previsioni – spiega il Sindaco Paola Garlaschelli -. In questo modo si va nella direzione di un intelligente risparmio energetico e, contestualmente, di una tutela rispetto all’inquinamento dell’aria. L’Ordinanza si inserisce nel quadro di una politica che deve essere sempre più condivisa in un’ottica macro-territoriale, alla luce degli aumenti dei prezzi delle materie prime e dei rincari energetici.”.

https://www.instagram.com/pontenews.it/

ULTIMI ARTICOLI IG:

INTERVISTA A FABRIZIO DOGA, PRESIDENTE DELLA SOAMS DI PONTECURONE
https://www.facebook.com/pontenews.it

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: