LA CITTÀ DI TORTONA SARÀ PROTAGONISTA DEL GIRO D’ITALIA 2023

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

TORTONA – Nel 2023 Tortona sarà fra le città protagoniste dell’edizione 106 del Giro d’Italia di ciclismo: l’annuncio ufficiale è arrivato lunedì 17 ottobre, nell’ambito della presentazione ufficiale dell’evento organizzata da RCS presso il Teatro Lirico “Giorgio Gaber” a Milano e trasmesso in diretta televisiva da Rai Sport.


Il Giro 2023, che inizierà il 6 maggio in Abruzzo per concludersi il 28 maggio a Roma, vede all’undicesima tappa, mercoledì 17 maggio, i corridori affrontare la percorso Camaiore- Tortona: la “carovana” percorrerà 218 km risalendo dalla Toscana per attraversare la Liguria affrontando il passo della Castagnola e raggiungendo, nel territorio della provincia di Alessandria, le località di Voltaggio, Gavi, Serravalle Scrivia, Cassano Spinola e Villalvernia per raggiungere l’arrivo a Tortona, in corso Cavour, già teatro dell’ultimo arrivo del Giro in città, nel 2017.

LEGGI ANCHE:

OMICIDIO DI CRISTIAN: FERMATO IL PRESUNTO AUTORE

CASALE MONFERRATO – Le serrate ed ininterrotte indagini condotte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Alessandria eContinua a leggere “OMICIDIO DI CRISTIAN: FERMATO IL PRESUNTO AUTORE”

TORTONA – GIOVANI PER LA SOSTENIBILITÀ PRESENTANO I RISULTATI DEL PROGETTO TUTTO GREEN

TORTONA – Nella giornata di mercoledì 21 settembre, ore 17.30, è stato presentato il progetto Green Yuth Hub, che finanziatoContinua a leggere “TORTONA – GIOVANI PER LA SOSTENIBILITÀ PRESENTANO I RISULTATI DEL PROGETTO TUTTO GREEN”

IL COMUNE DI TORTONA PRESENTA “NASCERE NON BASTA”, IL MONUMENTO REALIZZATO DA UN GIOVANE TORTONESE

TORTONA – Si intitola “Nascere non basta” il monumento realizzato in acciaio e ottone dal giovane artista tortonese Edoardo GagliottiContinua a leggere “IL COMUNE DI TORTONA PRESENTA “NASCERE NON BASTA”, IL MONUMENTO REALIZZATO DA UN GIOVANE TORTONESE”


Un progetto per cui l’Amministrazione Comunale di Tortona si è molto impegnata nei mesi scorsi per celebrare al meglio due importanti anniversari ciclistici legati al nostro territorio: i 70 anni dall’ultima vittoria del Campionissimo Fausto Coppi al Giro e del Campionato del Mondo di Lugano, oltre al centenario della nascita del fratello Serse: “Tortona e il Tortonese sono legati in maniera inscindibile alla storia del ciclismo italiano – ha dichiarato il Sindaco Federico Chiodi, presente a Milano – oltre a celebrare i grandi campioni del passato, il ritorno del Giro nelle ‘terre di Coppi’ rappresenta anche un’occasione unica per promuovere e far conoscere le bellezze e le ricchezze del nostro territorio, non solo del Tortonese, ma anche del Gaviese e del Novese. Devo ringraziare tutta la struttura di RCS Sport, ad iniziare dall’amministratore delegato e direttore generale Paolo Bellino e dal direttore ciclismo del Giro d’Italia Mauro Vegni che hanno accolto con interesse le nostre proposte. Un ringraziamento al Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e agli Assessori Fabrizio Ricca e Marco Protopapa che hanno sostenuto la candidatura di Tortona; inoltre la Regione sosterrà anche economicamente l’allestimento della manifestazione, un contributo essenziale che ha reso possibile la tappa. Ora il nostro compito sarà quella di coinvolgere tutte le forze del territorio in questo straordinario evento, da sempre accolto a Tortona con grande entusiasmo.”.


“Siamo felicissimi di poter, finalmente, annunciare in via ufficiale la tappa 2023 – ha
aggiunto il Presidente del Consiglio Comunale Giovanni Ferrari Cuniolo, che è anche
pronipote di Giovanni Cuniolo primo campione italiano di ciclismo e presidente del
Veloceclub Tortonese 1887 – per Tortona sarà un onore far parte di questa 106’ edizione in un anno in cui cadono fra l’altro importanti anniversari legati ai grandi ciclisti delle nostre terre che oltre a Fausto e Serse Coppi e al mio bisnonno Giovanni Cuniolo comprendono anche nomi indimenticabili come Costante Girardengo di cui nel 2023 si celebra il centenario della seconda vittoria al Giro, e Luigi Malabrocca. Siamo consapevoli che sarà necessario un grande impegno per il Comune e per tutte le realtà coinvolte, ma si tratta anche di un’occasione straordinaria che onoreremo al meglio.”.


Nelle prossime settimane sarà costituito il comitato di tappa che nelle intenzioni
dell’Amministrazione sarà il più ampio possibile per coinvolgere tutte le realtà rappresentative del territorio e che avrà come primo compito quello di raccogliere le sponsorizzazioni e organizzare gli eventi che saranno collegati alla tappa del Giro.

https://www.instagram.com/pontenews.it/

ULTIMI ARTICOLI IG:

INTERVISTA A FABRIZIO DOGA, PRESIDENTE DELLA SOAMS DI PONTECURONE
https://www.facebook.com/pontenews.it

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: