PAVIA – DUE NUOVI POLI E LINEE DI FUNZIONAMENTO PER ASILI E SCUOLE D’INFANZIA

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

PAVIA – La Giunta ha approvato le linee di funzionamento dei servizi educativi comunali degli asili nido e delle scuole d’infanzia a gestione diretta per l’anno educativo 2022/2023 e 2023/2024, istituendo formalmente il Polo d’infanzia Negri (asilo nido e scuola d’infanzia Negri) e il Polo d’infanzia via Tavazzani (asilo nido Barbieri – scuola infanzia Ottomarzo).

È infatti stata redatta una relazione tecnica con la descrizione dell’organizzazione vigente dei servizi educativi comunali 0-6 anni – asili nido e scuole d’infanzia – e delle ipotesi di realizzazione di due Poli per l’infanzia 0-6 anni oltre che proposte e prospettive di funzionamento dei servizi per le annualità 2022/2023 e 2023/2024.

La relazione tecnica, nell’ottica del conseguimento delle finalità indicate negli atti di programmazione e della normativa vigente in materia di sistema integrato per l’educazione e l’istruzione dalla nascita fino ai sei anni:

LEGGI ANCHE:

PAVIA – INCREMENTO DEL SERVIZIO DELLA LINEA 3CENTRO DURANTE IL WEEKEND

PAVIA – La Giunta ha espresso parere favorevole in merito all’incremento del servizio della linea 3Centro, in via sperimentale, perContinua a leggere “PAVIA – INCREMENTO DEL SERVIZIO DELLA LINEA 3CENTRO DURANTE IL WEEKEND”

DIBATTITO DI GRANDE RILIEVO PER QUANTO RIGUARDA LA VIA FRANCIGENA

PAVIA – Patrocinio concesso alla conferenza “Via Francigena: Via di Fede e di Civiltà” organizzata per giovedì 22 ottobre dall’associazioneContinua a leggere “DIBATTITO DI GRANDE RILIEVO PER QUANTO RIGUARDA LA VIA FRANCIGENA”

PAVIA PARTECIPA ALLA FIERA “TTG TRAVEL EXPERIENCE”

PAVIA – Dal 12 al 14 ottobre il Comune di Pavia parteciperà, in collaborazione con la Camera di Commercio diContinua a leggere “PAVIA PARTECIPA ALLA FIERA “TTG TRAVEL EXPERIENCE””

illustra presupposti, condizioni e finalità per istituire formalmente due ulteriori Poli prima infanzia 0-6 a gestione diretta, valorizzando in particolare la contiguità del complesso Negri nido e infanzia e del complesso in via Tavazzani asilo nido Barbieri e scuola d’infanzia Otto Marzo;

descrive il funzionamento dei servizi che viene confermato dal numero di iscrizioni raccolte per l’anno in corso secondo gli standard normativi (9 ore giornaliere per l’asilo nido e 8 ore giornaliere per la scuola d’infanzia), prevedendo i limiti di capienza per quanto concerne le sezioni di scuola d’infanzia, tenuto conto dell’elevata presenza di alunni con disabilità in tutti i servizi e dell’assenza di lista d’attesa per l’accesso al servizio;

conferma lo svolgimento a partire dal 1° ottobre del servizio di prolungamento orario per la scuola d’infanzia dalle ore 16 alle ore 17.30, per le famiglie dove entrambi i genitori siano impegnati in attività lavorativa;

prevede che il prolungamento orario nel servizio di asilo nido dalle 16.30 alle 17.30, per le famiglie dove entrambi i genitori siano impegnati in attività lavorativa, anch’esso previsto dal 1° ottobre, sia attivato in presenza di richieste superiori al 10% degli iscritti per l’anno educativo in corso e con una soglia del 15% di richieste per l’anno 2023/2024 per un sostenibile e ragionevole impiego del personale e per il contenimento dei costi di gestione, anche alla luce della pressante esigenza di razionalizzazione dei consumi energetici e della esigua richiesta di servizio riscontrata per alcune sedi;

descrive le modalità di funzionamento dei servizi con riguardo anche allo svolgimento delle iscrizioni, dei poli estivi di asilo nido, dei centri ricreativi estivi per la scuola d’infanzia, dell’attuazione dei protocolli anticovid;

introduce dispositivi organizzativi, quali l’estensione delle sezioni aperte in tutte le scuole d’infanzia comunali a partire dall’anno scolastico 2023/2024 avviando i progetti di preparazione e formazione già dall’anno in corso;

Con l’istituzione di due ulteriori Poli prima Infanzia 0-6 anni mantenendo la gestione diretta (Asilo nido e scuola d’infanzia Negri di via dei Mille: Polo infanzia Negri- Asilo nido Barbieri e Scuola d’infanzia Otto Marzo di via Tavazzani: Polo infanzia via Tavazzani) si dà sostanza all’investimento formativo effettuato sul personale educativo e docente per la costruzione di un curricolo formativo 0-6, alla possibilità di adottare modelli organizzativi che consentano un miglior impiego delle risorse comuni ai due servizi; alla razionalizzazione degli accessi degli utenti frequentanti il nido che, intendendo accedere alla scuola d’infanzia a cui è coordinato nell’ambito dello stesso polo, potranno godere di una priorità assoluta di accesso;

È coerente con l’impostazione del servizio orientato alla costruzione di un sistema integrato 0-6 anni, l’adozione del modello organizzativo con sezioni aperte e trasversali con l’avvio dell’anno educativo 2023/2024 nelle due sedi di scuola d’infanzia dove questo ancora non si è verificato come specificato in relazione tecnica;

In ultimo, risponde ad esigenze di sostenibilità, di ragionevole impiego delle risorse, di contemperanza di diverse attese, introdurre una soglia minima per l’attivazione del servizio di prolungamento orario dalle 16.30 alle 17.30 negli asili nido, anche alla luce della attuale pressante esigenza di razionalizzazione dei consumi energetici.

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: