FERMATI, DEFERITI IN STATO DI LIBERTÀ, COMPIONO LA MEDESIMA RAPINA IN UN ALTRO ESERCIZIO

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

TORTONA – Deferito in stato di libertà per tentata rapina, ricompie l’atto analogo qualche ora dopo, facendosi aiutare da un “collega”.

Gli autori dei casi criminosi, sono stati resi noti alla stampa dai Carabinieri di Alessandria; un 21enne marocchino ed un 18enne ucraino, già noti alle Forze dell’Ordine.

Il primo caso di rapina è avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì 23 settembre con autore il 21enne; quest’ultimo ha cercato di asportare da un supermecato, merce per un valore di 450 €, fermato da un addetto a sicurezza, ha posto resistenza, aggredendo il vigilante con calci e pugni, si è dileguato e ha cercato di darsi alla macchia.

Il tentativo è fallito; tempestivamente, grazie all’operato dei Carabinieri di Tortona, il giovane è stato rintracciato nei pressi della stazione dei treni ed accompagnato in caserma.

LEGGI ANCHE:

TORTONA – GIOVANI PER LA SOSTENIBILITÀ PRESENTANO I RISULTATI DEL PROGETTO TUTTO GREEN

TORTONA – Nella giornata di mercoledì 21 settembre, ore 17.30, è stato presentato il progetto Green Yuth Hub, che finanziato da Anci e dal DipartimentoContinua a leggere “TORTONA – GIOVANI PER LA SOSTENIBILITÀ PRESENTANO I RISULTATI DEL PROGETTO TUTTO GREEN”

TORTONA – RITROVATA A MILANO, ISABELLE; LA GIOVANE SCOMPARSA DA QUASI UN MESE

TORTONA – Ritrovata dai Carabinieri di Milano, la 22enne tortonese Isabelle Prati, scomparsa da quasi un mese, facendo preoccupare la madre, che disperatamente aveva fattoContinua a leggere “TORTONA – RITROVATA A MILANO, ISABELLE; LA GIOVANE SCOMPARSA DA QUASI UN MESE”

TORTONA – CONTINUA IL CONTRASTO ALL’ABBANDONO DI RIFIUTI; INDIVIDUATE TRE TRASGRESSIONI

TORTONA – Continua la lotta per contrastare i fenomeni di abbandono di rifiuti, così come segnalato dal Comune di Tortona, che grazie al nuovo servizio,Continua a leggere “TORTONA – CONTINUA IL CONTRASTO ALL’ABBANDONO DI RIFIUTI; INDIVIDUATE TRE TRASGRESSIONI”

La permanenza però, è stata di breve durata per trascorsa flagranza.

Alle ore 17, dello stesso giorno, è stato segnalato ai Carabinieri di Tortona, analogo caso di rapina ai danni di un altro supermercato, sempre nella medesima città.

Due giovani a volto coperto e armati, hanno rapinato un esercizio, portando via 800 €.

Nell’immediato le Forze dell’Ordine, hanno eseguito attenti controlli per risalire all’identità dei ladri.

Grazie alle videocamere, l’attività d’indagine è andata a buon fine in poco tempo, scoprendo così, che uno dei rapinatori era il 21enne, precedentemente deferito in stato di libertà, mentre l’altro, un suo complice appena maggiorenne, quest’ultimo rintracciato presso la stazione e portato in Caserma.

L’operazione a cura dei Carabinieri di Tortona ha permesso di recuperare 670 € riconducibili al delitto commesso, e il 24 settembre, di sottoporre il 21enne a fermo di indiziato di delitto per il furto consumato in concorso e denunciarlo in stato di libertà per il tentativo di rapina, mentre il 18enne di denunciarlo per rapina in concorso.

Il fermato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Alessandria, luogo in cui il Tribunale ha convalidato il provvedimento, disponendo la custodia cautelare in carcere.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: