APPROVATO LO SCHEMA DI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI VOGHERA E L’UNIPV

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VOGHERA – La Giunta Comunale ha approvato lo schema di convenzione tra l’Università degli Studi di Pavia e il Comune di Voghera, confermando per gli Anni Accademici 2022/2023 e 2023/2024 la collaborazione tra Università e Comune per l’organizzazione e il funzionamento del Corso di Laurea Triennale in “Scienze Motorie” e del Corso di Laurea Magistrale in “Scienze e Tecniche dello sport” nella sede di via Ugo Foscolo 13 a Voghera.


Negli scorsi giorni si è tenuto un incontro nella Sala Consiliare alla presenza del Sindaco Paola Garlaschelli, dell’Assessore all’istruzione e allo sport Simona Virgilio, della professoressa Gabriella Cusella, che dal prossimo 1 Ottobre diventerà Presidente della facoltà, e del professor Giuseppe Giovannetti.

LEGGI ANCHE:

DI CORSA PER LA RICERCA; DOMENICA 2 OTTOBRE,A VOGHERA, SI DISPUTERÀ LA “RUN FOR PARKINSON”

VOGHERA – Domenica 2 ottobre, a Voghera, si svolgerà un evento benefico incentrato sul delicato tema del morbo di Parkinson.Continua a leggere “DI CORSA PER LA RICERCA; DOMENICA 2 OTTOBRE,A VOGHERA, SI DISPUTERÀ LA “RUN FOR PARKINSON””

IL 24 SETTEMBRE APPRODA A VOGHERA L’INIZIATIVA “GIOCHI DI LEGNO”

VOGHERA – “Giochi di legno”, di un tempo e per tutte le età è l’iniziativa in programma Sabato 24 Settembre,Continua a leggere “IL 24 SETTEMBRE APPRODA A VOGHERA L’INIZIATIVA “GIOCHI DI LEGNO””

VOGHERA – INSEDIAMENTO DI NUOVE ATTIVITÀ DI LAVORO A DISTANZA IN COWORKING

VOGHERA – Aliquota agevolata IMU al 5,3 per mille (7,6 per mille per immobili di cat. D/5), riduzione del 30%Continua a leggere “VOGHERA – INSEDIAMENTO DI NUOVE ATTIVITÀ DI LAVORO A DISTANZA IN COWORKING”


“Il rinnovo della convenzione  con l’Università di Pavia permetterà ai giovani di Voghera e del territorio di continuare a formarsi in ambito sportivo nella nostra Città – afferma il Sindaco Paola GarlaschelliL’incontro ha fornito l’occasione per programmare una serie di iniziative frutto della collaborazione tra i due enti, tra cui la cerimonia di avvio del nuovo anno accademico alla presenza del Rettore, un interessante convegno e l’organizzazione dei giochi studenteschi in collaborazione con le scuole primarie. Inoltre in primavera ospiteremo nelle sale del palazzo municipale i laureandi per vivere insieme l’emozionante momento in cui discuteranno la loro tesi.”.


La sinergia tra Comune e Università è finalizzata a mantenere sul territorio cittadino le attività relative allo sviluppo e alla collaborazione del programma formativo previsto dai corsi di studio interdipartimentali nel settore delle scienze motorie dell’Università.

Per garantire all’Università un adeguato funzionamento dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale di interfacoltà dislocati nel Comune di Voghera, lo stesso Comune verserà all’Università la somma di € 98.000,00, quale contributo annuo per le spese relative all’attività didattica, quali organizzazione e funzionamento di corsi e/o lezioni, costi di gestione della struttura.

Nell’anno accademico 2021/2022 sono stati 258 gli iscritti nel polo didattico vogherese, una decina in più rispetto all’anno precedente.

Si stanno completando, invece, le immatricolazioni per il 2022/2023.

“Risulta fondamentale avere nella nostra Città una sede decentrata dell’Università di Pavia e diffondere sul territorio iniziative tese a promuovere lo sviluppo di attività connesse a nuovi corsi di studio – sottolinea l’Assessore all’istruzione e allo sport Simona Virgilio -. L’Università di Pavia rappresenta un’eccellenza, abbraccia tutto il territorio ed è fruibile per i giovani che vogliono intraprendere questo percorso di crescita professionale. I nostri giovani amanti dello sport e delle scienze motorie hanno la possibilità di proseguire i loro studi nella Città di Voghera attraverso un percorso mirato e con obiettivi importanti. La convenzione prevede tantissime iniziative di spicco che verranno organizzate in collaborazione nel corso dell’anno. Si vuole creare una rete vincente tra Università, Comune, scuole, realtà e istituzioni locali.”.


“L’incontro è stato costruttivo e positivo – spiega il professor Giuseppe Giovannetti -. Abbiamo presentato diverse iniziative, e ci auspichiamo che tutto vada nella direzione tracciata.”.


“In rappresentanza dell’Università, mi ritengo molto contenta del proseguimento della collaborazione, che mi auguro possa recare più vantaggi possibili agli studenti e al territorio – conclude la professoressa Gabriella Cusella -. La facoltà di scienze motorie può costituire un riferimento importante per chi vuole iniziare a costruirsi un impiego futuro e per l’ambito sportivo in generale. Speriamo di poter ampliare il campo di azione dei laureandi e dei laureati attraverso i tirocini organizzati grazie al Comune di Voghera. Formazione a 360 gradi e collaborazione tra i vari attori rappresentano la ricetta vincente.”.

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: