PAVIA – DAL 26 SETTEMBRE INIZIERANNO I CORSI DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA

CONTATTACI AL 338 6598688 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

PAVIA – Lunedì 26 settembre 2022, iniziano i corsi di alfabetizzazione informatica e approfondimento sui servizi online rivolti a cittadini “tecnologicamente fragili” nell’ambito del progetto SMACY- Smart in the City, realizzato con fondi regionali da un partenariato composto da Comune di Pavia-Assessorato Pari Opportunità, Fondazione Le Vele (capofila), ASST Pavia e Centro Servizi Formazione, nel contesto del Piano di azione territoriale per la conciliazione famiglia-lavoro della provincia di Pavia 2020-2023.


Organizzati dall’’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pavia i corsi saranno 4, ciascuno articolato in 10 lezioni di due ore, con cadenza settimanale.


Partendo dalla spiegazione di computer e dispositivi (hardware, software, stampanti), verranno date le indicazioni per la creazione di file di testo e, passando attraverso “cosa è un browser” e come si naviga, verranno date indicazioni relative all’invio di mail, all’utilizzo di SPID e alla conoscenza dei più comuni e utili portali di Pubblica Amministrazione, quali comune, INPS, fascicolo Sanitario ecc.

LEGGI ANCHE:

ARRIVA A PAVIA LA “DIGITAL WEEK”: PER PROMUOVERE LE TEMATICHE DELL’ARCHITETTURA DIGITALE

PAVIA – Dal 19 al 23 Settembre 2022 si svolgerà la prima Pavia Digital Week, organizzata dalla sezione di Architettura del Dipartimento diContinua a leggere “ARRIVA A PAVIA LA “DIGITAL WEEK”: PER PROMUOVERE LE TEMATICHE DELL’ARCHITETTURA DIGITALE”

FUGGE DOPO AVER INVESTITO UNA MADRE CON LA FIGLIA DI 2 ANNI; RICERCATO IL PIRATA DELLA STRADA

PAVIA – È scappato dopo aver travolto una giovane madre con la bimba di 2 anni – che al momentoContinua a leggere “FUGGE DOPO AVER INVESTITO UNA MADRE CON LA FIGLIA DI 2 ANNI; RICERCATO IL PIRATA DELLA STRADA”

PAVIA – MIGRAZIONE DEI SERVIZI INFORMATICI “IN CLOUD”

PAVIA – Diciotto servizi attualmente ospitati sui server di proprietà del Comune passeranno su server di proprietà di fornitori diContinua a leggere “PAVIA – MIGRAZIONE DEI SERVIZI INFORMATICI “IN CLOUD””


L’interesse per questa iniziativa è stato molto alto, in breve tempo tutti i 72 posti sono andati esauriti e si è creata una “lista di attesa” di ben 92 nominativi.


L’età dei corsisti è compresa tra i 60 e gli 84 anni, con una maggioranza di richiesta
femminile pari al doppio di quella maschile, infatti a fronte di 48 donne iscritte troviamo 24 uomini, percentuale che si rispecchia nella così detta “lista d’attesa”.


I corsi saranno tenuti da docenti selezionati tra gli studenti delle facoltà di ingegneria e comunicazione dell’Università di Pavia, i quali hanno già dato dimostrazione della loro professionalità come tutor per l’iniziativa della scorsa primavera estate di accompagnamento all’acquisizione ed uso dello SPID.


Come Assessorato alle Pari Opportunità ci occupiamo da sempre di combattere qualsiasi forma di discriminazione e di violenza e, tra queste, quella legata al divario digitale nel corso degli ultimi anni si sta sempre più diffondendo.

Un tipo di discriminazione che crea con il contributo di esclusione e colpisce le fasce digitalmente più fragili, ovvero, coloro che avendo poca famigliarità con gli strumenti informatici si trovano ad essere sempre più ai “margini”.


Per questo a partire dal 2015, sono state messe in campo misure concrete per cercare di superare gli ostacoli causati dall’aumento del fenomeno della digitalizzazione e, considerato il grande interesse suscitato, il prossimo anno, il corso di Alfabetizzazione informatica sarà nuovamente organizzato e finanziato dall’Assessorato alle Pari Opportunità.

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: