PAZZIA NEL CARCERE DI VOGHERA; DETENUTI AGGREDISCONO AGENTE DI POLIZIA PENITENZIARIA

CONTATTACI ALLO 0131 428105 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VOGHERA – Un Agente di Polizia Penitenziaria è stato aggredito da un gruppo di detenuti nel carcere di Voghera, domenica 21 agosto; più precisamente verso il tardo pomeriggio.

Secondo quanto riportato dall’Uspp (Unione sindacati di polizia penitenziaria), due gruppi di detenuti hanno dato in escandescenza, litigando fra di loro, l’Agente è stato successivamente aggredito da una delle due fazioni, con l’intento di rubargli le chiavi per poter regolare definitivamente i conti con la “banda rivale” risiedente in un’altra sezione del penitenziario.

Più nello specifico, l’uomo, è stato malmenato da un detenuto in particolare, che già un mese prima della vicenda si era reso protagonista di un fatto simile.

LEGGI ANCHE:

FAR WEST A VOGHERA; GAMBIZZATO UN UOMO DI 51 ANNI IN PIAZZA DUOMO

VOGHERA – Attorno alle ore 20, in Piazza Duomo a Voghera, nella giornata di domenica 10 luglio, è stato feritoContinua a leggere “FAR WEST A VOGHERA; GAMBIZZATO UN UOMO DI 51 ANNI IN PIAZZA DUOMO”

VOGHERA – IL SINDACO E L’ASSESSORE ALLA SICUREZZA INCONTRANO IL PREFETTO E LE FORZE DELL’ORDINE

VOGHERA – Questa mattina, in Prefettura, il Sindaco Paola Garlaschelli e l’Assessore alla Sicurezza William Tura hanno incontrato in unContinua a leggere “VOGHERA – IL SINDACO E L’ASSESSORE ALLA SICUREZZA INCONTRANO IL PREFETTO E LE FORZE DELL’ORDINE”

WEEKEND DI FUOCO A VOGHERA; FIOCCANO LE SANZIONI DA PARTE DEI CARABINIERI

VOGHERA – Nelle serate di sabato 22 e domenica 23 luglio, a Voghera i Carabinieri, aiutati dai NAS di Cremona,Continua a leggere “WEEKEND DI FUOCO A VOGHERA; FIOCCANO LE SANZIONI DA PARTE DEI CARABINIERI”

La vittima è stata soccorsa dal resto del personale di sorveglianza e trasportata al Pronto Soccorso di Voghera, dove è stato medicato e subito dopo dimesso nella notte con una prognosi di sei giorni.

Gian Luigi Madonia, segretario regionale dell’Uspp Lombardia dichiara: “L’episodio accaduto ieri a Voghera dimostra che nessuna struttura è esente da atti violenti.

La sezione Collaboratori, poi, è particolarmente incline a generare disordini. 

Pretesti e conflittualità interne sono all’ordine del giorno e il personale di polizia penitenziaria non sa più cosa inventarsi!”.

Madonia aggiunge: “È assai raro che i responsabili di atti di violenza vengano adeguatamente puniti e/o allontanati. Questo, inevitabilmente, genera un clima di impunità che, evidentemente, induce alla reiterazione.”.

Gli episodi di violenza nelle carceri italiane sono sempre più frequenti ed il personale addetto alla sicurezza, dal nord al sud, chiede a gran voce al Governo maggiori tutele e strumenti adeguati, come il taser, al fine di stroncare sul nascere episodi come quello sopracitato.

Giulia Calabrese

FATTI EMOZIONARE DALLE NOTE DI JIMMY!
CLICCA SUL LINK:
https://www.youtube.com/watch?v=hBp7_S6COkI
COSTI BASSI, ALTA QUALITÀ

ULTIMI ARTICOLI IG:

PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: