IN CHIESA, MA NON PER PREGARE; 81ENNE BORSEGGIATO DA UNA DONNA NON ANCORA IDENTIFICATA

CONTATTACI ALLO 0131 428105 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VIGEVANO – Lunedì 1 agosto, a Vigevano, un anziano signore di 81 anni si è visto, suo malgrado, protagonista di una bizzarra vicenda.

Erano circa le 11 del mattino e l’81enne si trovava nella chiesa della Madonna della Neve, quando vede avvicinarsi una donna che, con estrema destrezza, ha messo in atto il suo diabolico piano.

La lestofante, non curante della situazione di fragilità dell’anziano signore, ha iniziato a palpeggiare il pensionato in maniera molesta, offrendogli, per di più, prestazioni sessuali.

Approfittando del momento di confusione della sua vittima, la donna ha scaltramente inserito la sua mano nel borsello del malcapitato, riuscendo così a sottrargli il portafoglio.

LEGGI ANCHE:

VIOLENTO IMPATTO CONTRO UN ALBERO; MUORE UOMO DI 46 ANNI SBALZATO FUORI DALLA SUA AUTO

CASATISMA/BRESSANA – Nel corso della serata di sabato 30 luglio, qualche minuto prima delle 20, un tragico fatto ha scossoContinua a leggere “VIOLENTO IMPATTO CONTRO UN ALBERO; MUORE UOMO DI 46 ANNI SBALZATO FUORI DALLA SUA AUTO”

FIUMI DI FANGO, VENTO E GRANDINE; A PAVIA ED IN PROVINCIA SI FA LA CONTA DEI DANNI CAUSATI DAL MALTEMPO

PAVIA E PROVINCIA – Nella serata di mercoledì 26 luglio, la città di Pavia e la sua provincia sono stateContinua a leggere “FIUMI DI FANGO, VENTO E GRANDINE; A PAVIA ED IN PROVINCIA SI FA LA CONTA DEI DANNI CAUSATI DAL MALTEMPO”

UNIPV – PREMIATI TRE GIOVANI RICERCATORI DEL VIMM

PAVIA – Giovani ricercatori del Veneto Institute of Molecular Medicine (VIMM) protagonisti della sesta edizione del SIRC Forum, dal titoloContinua a leggere “UNIPV – PREMIATI TRE GIOVANI RICERCATORI DEL VIMM”

Tanta fatica per poco guadagno comunque, dato che il malloppo finale è stato di 70€ in contanti più un bancomat, prontamente bloccato dal proprietario.

Il signore 81enne, una volta accortosi del maltolto, ha denunciato immediatamente il furto alle autorità.

La borseggiatrice, però, non ha agito da sola, ma con l’aiuto di una complice che, durante il borseggio, si è tenuta a debita distanza, probabilmente per fare da palo.

Data la destrezza nel compiere il reato, si suppone non sia stato un caso singolare questìultimo, ma che le due donne fossero già “professioniste nel lavoro”.

I Carabinieri stanno indagando per scoprire l’identità delle criminali.

Si pensa che molti anziani non abbiano denunciato il furto subito a causa della vergogna provata per essersi fatti abbindolare così facilmente dalla ladra.

Giulia Calabrese

ASCOLTA LA CANZONE E SCUOTITI AL RITMO DI JIMMY!
CLICCA SUL LINK: https://www.youtube.com/watch?v=VRolen1LwS8
COSTI BASSI, ALTA QUALITÀ

ULTIMI ARTICOLI DI IG:

PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: