TORTONA – NUOVA ORDINANZA DEL COMUNE PER CONTRASTARE L’EMERGENZA CINGHIALI

CONTATTACI ALLO 0131 428105 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

IN SOLI DIECI ANNI, 81% IN PIÙ DI INCIDENTI STRADALI CON MORTI E FERITI SONO PER PRESENZA DI ANIMALI SELVATICI

TORTONA – Nuova ordinanza per contrastare l’emergenza cinghiali, così il Sindaco di Tortona, Federico Chiodi, ha risposto alla problematica che in questi ultimi mesi sta mettendo a dura prova il Piemonte.

L’ordinanza dispone di misure che vietano, sul territorio tortonese, la somministrazione di alimenti alla fauna selvatica, poiché si è riscontrata l’eccezionale presenza di questi animali, che cercando cibo, si riversano anche nelle zone abitate o per strada.

LEGGI ANCHE:

Si riportano i dati sugli incidenti stradali causati dalla presenza dei cinghiali sulle strade, diffusi da Coldiretti su dati Asaps (Associazione Sostenitori ed Amici della Polizia Stradale) ed analizzati da AGI – Agenzia Italia: “Nell’ultimo anno è avvenuto un incidente ogni 41 ore a causa dell’invasione di cinghiali e animali selvatici che non si fermano più davanti a nulla e invadono ormai campagne, città, strade e spiagge mettendo a rischio la sicurezza dei cittadini.“.

Un aumento del 81% in soli dieci anni è legato al numero di incidenti stradali con morti e feriti.

Si riporta di seguito l’avviso del Comune di Tortona alla stampa:

“Da tempo infatti, anche a Tortona, come in tutto il territorio alessandrino, viene segnalata l’anomala presenza di questi animali selvatici nelle aree abitate dove si spingono alla ricerca di cibo.

Per cercare di limitare il fenomeno che rischia di modificare il comportamento naturale degli animali e, fra l’altro, aumentare il rischio di trasmissione all’uomo e agli animali domestici di eventuali patologie virali, batteriche e parassitarie di cui il cinghiale è ricettivo, oltre ai rischi per l’incolumità fisica e di incidenti stradali, l’ordinanza dispone il divieto assoluto di fornire cibo, bevande, alimenti di qualsiasi tipo (compresi scarti di cucina o scarti vegetali agli ungulati e analoghe specie appartenenti alla fauna selvatica, sia direttamente che indirettamente (lasciando, cioè, cibo sulle strade). Inoltre si invitano tutti i cittadini “ad adottare nella gestione dei rifiuti, in particolare quelli organici (l’umido) ogni attenzione e accorgimento, seguendo scrupolosamente le indicazioni fornite dal gestore del sistema di raccolta dei rifiuti, al fine di minimizzare ogni attrazione per i cinghiali e gli animali selvatici in genere”.

Altra indicazione è rivolta a Gestione Ambiente, società che gestisce il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti in città, invitata a “fornire agli utenti posti nelle aree maggiormente esposte alla presenza di cinghiali, contenitori per la raccolta dei rifiuti organici più consistenti e quindi maggiormente adatti ad evitare ribaltamenti e conseguente dispersione dei rifiuti”.

Infine si invita “chiunque in caso di avvistamento di cinghiali, singoli o in branchi, di mantenere adeguata distanza di sicurezza ed i proprietari di cani che si accingono ad accompagnarli in spazi pubblici, di rispettare rigidamente le regole circa l’utilizzo del guinzaglio nella conduzione dell’animale domestico e verificare preventivamente se vi è presenza di cinghiali, evitando, ove possibile, il contatto ravvicinato”.”

Akanksha De Sutti

https://www.instagram.com/pontenews.it/

ULTIMI ARTICOLI DI IG:

PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più
COSTI BASSI, ALTA QUALITÀ

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: