TORTONA – RICEVUTO UN CONTRIBUTO DI 12MILA EURO PER LE ATTIVITÀ DI HOUSING SOCIALE

CONTATTACI ALLO 0131 428105 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

TORTONA – Nei giorni scorsi il Comune di Tortona ha ricevuto da parte di Confartigianato Alessandria per il Sociale, Onlus che fa capo all’associazione di categoria alessandrina, presieduta da Adelio Ferrari, un contributo di 12 mila euro per consolidare le attività di housing sociale.

Ogni anno infatti, Confartigianato per il Sociale seleziona iniziative ed attività solidali del territorio da premiare con un contributo a fondo perduto e per il 2022, la scelta è ricaduta sul progetto promosso dal Comune di Tortona nell’ambito del protocollo d’Intesa “TortonaSolidale. La rete della cittadinanza solidale per interventi e servizi sociali a bassa soglia”, sottoscritto insieme alla Diocesi e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona: la somma servirà ad effettuare interventi di sistemazione presso gli alloggi situati in città presso “La Casa del pozzo”, nel centro storico.

LEGGI ANCHE:

TORTONA APRE IL CENTRO ESTIVO AI RAGAZZI CON TANTE INTERESSANTI ATTIVITÀ!

TORTONA – Iniziato il Centro Estivo comunale, che vanta numeri da record di 286 iscritti, nella giornata di martedì 21Continua a leggere “TORTONA APRE IL CENTRO ESTIVO AI RAGAZZI CON TANTE INTERESSANTI ATTIVITÀ!”

TORTONA: MIGLIORARE L’AMBIENTE CITTADINO, PARTENDO DAI PIÙ PICCOLI

TORTONA – Migliorare l’ambiente cittadino, partendo dai più piccoli; questa l’iniziativa che si è concretizzata nella scuola dell’infanzia tortonese “MaryContinua a leggere “TORTONA: MIGLIORARE L’AMBIENTE CITTADINO, PARTENDO DAI PIÙ PICCOLI”

TORTONA – ISTITUITA LA “VIA FITTIZIA” AL FINE DI AIUTARE LE PERSONE SENZA FISSA DIMORA

TORTONA – Lo scorso 26 ottobre il Consiglio Comunale di Tortona aveva approvato all’unanimità una mozione per attivare, anche inContinua a leggere “TORTONA – ISTITUITA LA “VIA FITTIZIA” AL FINE DI AIUTARE LE PERSONE SENZA FISSA DIMORA”

A beneficiare del progetto sono persone che si trovano in emergenza abitativa e che rispondano a determinati requisiti: nuclei monogenitoriali con figli che necessitano di una sistemazione temporanea; neo maggiorenni e giovani fino a 35 anni, in uscita dal nucleo familiare, da comunità alloggio o percorsi di affido; persone con disabilità e persone “fragili” che, per la situazione contingente o per storia personale, presentano una situazione di emarginazione per la quale la casa può rappresentare concretamente il “luogo” di avvio di un percorso di autonomia.

Quello dell’emergenza abitativa è un problema che è cresciuto in questi anni, quando, anche a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia, si è assistito a un costante aggravamento del disagio abitativo delle famiglie tortonesi monoreddito o con redditi medio-bassi, con un forte aumento degli sfratti per morosità conseguenti alla perdita del lavoro, una situazione aggravata dall’oggettiva carenza di offerta di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

A nome dell’Amministrazione e di tutta la nostra Comunità voglio ringraziare sentitamente Confartigianato e il suo presidente – ha dichiarato il Sindaco Federico Chiodi – ciò che il Comune fa per le politiche della casa è doveroso, ma l’apprezzamento dimostrato con lo stanziamento di questo sostanzioso contributo incoraggia l’Amministrazione comunale a intraprendere ogni sforzo per mantenere e migliorare questo tipo di intervento sociale, purtroppo sempre più necessario”.

https://www.instagram.com/pontenews.it/
PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: