VOGHERA – BUONO SPESA ED ALTRI STANZIAMENTI PER AIUTARE LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

CONTATTACI ALLO 0131 428105 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VOGHERA – Sono 682 le domande presentate per l’erogazione del buono spesa e per l’erogazione di contributi per il pagamento di canoni e utenze a Voghera per il secondo semestre de 2022.


In relazione al numero delle domande presentate, la spesa prevista dal Comune di Voghera per il secondo semestre 2022 ammonta a € 331.840,00, a fronte di risorse disponibili per lo stesso periodo pari a € 290.325,96: il gap verrà colmato con un ulteriore stanziamento deliberato dalla Giunta pari a 42mila euro.

LEGGI ANCHE:

VOGHERA – IL COMUNE AVVIA L’ITER PER REVISIONARE IL PIANO CIMITERIALE

VOGHERA – Con delibera di Giunta, il Comune di Voghera ha approvato l’avvio della revisione del Piano Regolatore Cimiteriale. IlContinua a leggere “VOGHERA – IL COMUNE AVVIA L’ITER PER REVISIONARE IL PIANO CIMITERIALE”

VOGHERA – APPROVATO IL PROGETTO PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL TEMPIO SACRARIO DELLA CAVALLERIA ITALIANA

VOGHERA – È stato approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica relativo alla riqualificazione dell’area di pertinenza del TempioContinua a leggere “VOGHERA – APPROVATO IL PROGETTO PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL TEMPIO SACRARIO DELLA CAVALLERIA ITALIANA”

VOGHERA – APPROVATE LE GRADUATORIE PER ASSEGNARE IL BUONO SOCIALE ALLE PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI O CON GRAVI DISABILITÀ

VOGHERA – Il Comune di Voghera ha pubblicato le graduatorie per l’assegnazione del buono sociale a favore delle persone conContinua a leggere “VOGHERA – APPROVATE LE GRADUATORIE PER ASSEGNARE IL BUONO SOCIALE ALLE PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI O CON GRAVI DISABILITÀ”


“Seppur in calo, anche per il II semestre dell’anno le domande per il contributo
ordinario  sono molte ed ammontano a un totale di 682
– commenta l’Assessore ai Servizi Sociali Federico Taverna -. Le risorse al momento disponibili per il secondo semestre ammontano a 290mila € ma abbiamo deliberato un ulteriore stanziamento di 42mila € per poter garantire la copertura totale degli importi previsti dal regolamento per le famiglie in difficoltà. La quota spettante per ciascuna famiglia può essere utilizzata sottoforma di buono spesa per l’acquisto di prodotti alimentari e generi di prima necessità nei negozi convenzionati, come pagamento del canone di locazione per chi è assegnatario di un alloggio comunale oppure può essere destinata per la copertura delle utenze. Siamo consapevoli del momento di difficoltà attraversato da molte famiglie vogheresi, per questo abbiamo provveduto a stanziare trovare ulteriori risorse e quest’anno penseremo anche ad una revisione del regolamento dei servizi sociali per capire se esistono ulteriori spazi per aiutare più famiglie e in particolar modo la popolazione anziana”.

https://www.instagram.com/pontenews.it/
PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: