PAVIA – PRESENTAZIONE DEL LIBRO “SENZA SBARRE: STORIA DI UN CARCERE APERTO”; UMANITÀ E REINSERIMENTO

CONTATTACI ALLO 0131 428105 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

PAVIA – Martedì 24 maggio, dalle ore 18.00, al Collegio S. Caterina verrà presentato il libro “Senza sbarre: Storia di un carcere aperto”.

Un’opera letteraria tutta al femminile; le scrittrici del libro edito da EINAUDI, infatti, sono Cosima Buccoliero (direttrice della Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” – Torino) e Serena Uccello (giornalista e scrittrice).

Cosima Buccoliero, grazie alla sua lunga esperienza come vicedirettrice e poi direttrice del carcere di Milano Bollate, ha potuto sviluppare un modello di carcere virtuoso affinché la pena non sia fine a sé stessa ma possa anche essere l’incipit di un reinserimento positivo e concreto nella società.

LEGGI ANCHE:

PAVIA – DISCARICA ABUSIVA SCOPERTA A SEGUITO DI UN INCENDIO; RITROVATE AUTO, OGGETTI FERROSI E PNEUMATICI

PAVIA – Nella giornata di mercoledì 18 maggio un incendio, all’interno di un’area privata all’altezza di Cascina Scagliona lungo laContinua a leggere “PAVIA – DISCARICA ABUSIVA SCOPERTA A SEGUITO DI UN INCENDIO; RITROVATE AUTO, OGGETTI FERROSI E PNEUMATICI”

PAVIA – SI ARRICCHISCE L’OFFERTA DELL’UNIVERSITÀ DI PAVIA CON LE LAUREE MAGISTRALI PLUS

PAVIA – Giovedì 19 maggio all’Università di Pavia è presente il progetto Lauree Magistrali Plus. LM+ è una proposta diContinua a leggere “PAVIA – SI ARRICCHISCE L’OFFERTA DELL’UNIVERSITÀ DI PAVIA CON LE LAUREE MAGISTRALI PLUS”

PAVIA – DOPO IL SUCCESSO DELLA PRIMA EDIZIONE TORNA IL “CIGOGNOLA SUMMER FESTIVAL”

PAVIA – Dal 9 al 12 giugno si terrà, dopo il grande successo della prima edizione, il “Cigognola Summer Festival”.Continua a leggere “PAVIA – DOPO IL SUCCESSO DELLA PRIMA EDIZIONE TORNA IL “CIGOGNOLA SUMMER FESTIVAL””

L’umanità e l’accoglienza per lei sono alla base della vita carceraria.

Esiste un vasto mondo che ruota attorno al sistema penale italiano, quest’ultimo spesso viene sottovalutato come: le famiglie dei detenuti, il personale di sorveglianza, i tanti volontari e i medici.

L’intento del libro, per l’appunto, è quello di far capire alle persone quanto sia importante per la comunità stessa, non solo la rieducazione dei carcerati, ma anche il loro reintegro attivo nei contesti di vita, aiutando queste persone a crescere e migliorarsi come singoli individui.

Le scrittrici di quest’opera spiegheranno accuratamente all’interno del libro il perché siano così fondamentali i punti sopracitati.

Giulia Calabrese

Griglieria ed Enoteca con prodotti prevalentemente del territorio. Ci trovi in Via Bengasi, 2, 15057 Tortona AL – clicca per saperne di più
PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: