ALESSANDRIA – MIGLIORANO LE CONDIZIONI DI STEFANO TACCONI, IL FIGLIO ANDREA: “PERCORSO LUNGO, MA CE LA FAREMO”

CONTATTACI ALLO 0131 428105 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

ALESSANDRIA – L’ex numero uno della Juventus e della Nazionale, Stefano Tacconi, ricoverato all’ospedale di Alessandria da sabato 23 aprile, a seguito di un aneurisma cerebrale, inizia a dare i primi segni di ripresa e miglioramento.

L’ex campione aveva accusato un malore mentre si trovava ad Asti in occasione di un evento benefico.

LEGGI ANCHE:

Il figlio di Stefano, Andrea, dichiara su Facebook: “Oggi segnale molto importantealla mia frase “la Juve ha vinto” papà ha sollevato le dita in segno di vittoria. Il percorso è lungo ma ce la faremo.”.

“La situazione è ancora stazionaria. Tacconi è farmacologicamente sedato, ma ha dato qualche segno di gesto finalistico. Il percorso sarà ancora lungo e i prossimi giorni saranno determinanti per capire l’andamento della situazione.

Sicuramente il fattore tempo è stato fondamentale: aver riconosciuto il problema e aver centralizzato le cure, trasferendo il paziente in un ospedale hub, ha fatto la differenza per un intervento precoce al fine di evitare una seconda emorragia che sarebbe potuta essere fatale.

Ora dobbiamo dare tempo a Tacconi di combattere, grazie alle cure che sta ricevendo in Terapia Intensiva, e affrontare con forza i prossimi giorni.”, così hanno parlato Andrea Barbanera, Direttore della Struttura di Neurochirurgia, e Fabrizio Rocca, Direttore della Terapia Intensiva.

Giulia Calabrese

Ristorante italiano Rivanazzano Terme – Clicca per saperne di più
PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: