VOGHERA – APPROVATO IL PIANO DELLE AZIONI POSITIVE PER IL TRIENNIO 2022-2024

CONTATTACI ALLO 0131 428105 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VOGHERA – Approvato il Piano delle Azioni Positive per il triennio 2022-2024.

Il Comune di Voghera ha approvato il Piano delle Azioni Positive per il triennio 2022-2024, con la volontà di individuare misure specifiche per eliminare in un determinato contesto le forme di discriminazione eventualmente rilevate.

Gli obiettivi generali delle azioni sono quelli di garantire pari opportunità nell’accesso al lavoro, nella progressione di carriera, nella vita lavorativa, nella formazione professionale e nei casi di mobilità, oltre a promuovere il benessere organizzativo e un’organizzazione migliore del lavoro che favorisca l’equilibrio tra tempi di lavoro e vita privata, e all’interno dell’amministrazione la cultura di genere e il rispetto del principio di non discriminazione.

Il Comitato Unico di Garanzia (C.U.G.) per le Pari Opportunità, che ha approvato all’unanimità la “Relazione delle attività anno 2021” e lo schema del “Piano di Azioni Positive per il triennio 2022 – 2024”, è stato istituito dal Comune di Voghera. Il C.U.G. ha compiti consultivi e di verifica in materia di Pari Opportunità, benessere organizzativo e di contrasto alle discriminazioni, ed esercita le proprie competenze al fine di assicurare, nell’ambito del lavoro pubblico, parità e pari opportunità di genere, la tutela dei lavoratori contro le discriminazioni ed il mobbing nonché l’assenza di qualunque forma di violenza fisica e psicologica.

Le azioni contenute nel Piano triennale 2022-2024 riguardano quattro aree tematiche. In riferimento a “Innovazione e sviluppo dell’organizzazione”, per l’anno corrente è stato previsto il trasferimento in Cloud dei server ora presenti nel data center dell’Ente in modo che tutti i servizi utilizzati dagli uffici comunali siano in Cloud, in strutture certificate AGID nel suo Marketplace, aumentando la sicurezza e la salvaguardia dei dati, oltre all’incremento della banda per connettività internet e la ricablatura delle sedi di Piazza Duomo e di Piazza C. Battisti. Per gli anni 2022-2024 è previsto il completamento dell’attività di sostituzione e potenziamento dei PC della rete informatica, il potenziamento della difesa cibernetica dell’Ente, organizzando anche formazione per il personale, in modo che possa riconoscere potenziali pericoli per il patrimonio informativo dell’Ente.

In riferimento a “Telelavoro – Lavoro Agile”, per il 2022  è prevista la presentazione di una proposta per rendere il lavoro agile una modalità ordinaria, non solo legata all’emergenza Covid-19, nel rispetto della normativa vigente in materia, inoltre per il triennio saranno sperimentate nuove modalità di lavoro agile.

Per quanto concerne “Formazione e Partecipazione”, per gli anni 2022-2024 è stata prevista la partecipazione a corsi di aggiornamento anche su richiesta del personale, cogliendo le nuove opportunità formative offerte dall’iniziativa del Dipartimento della Funzione Pubblica “RI-formare la P.A. Persone qualificate per riformare il paese”, piano strategico per incrementare la valorizzazione e lo sviluppo delle risorse umane. Per “Salute e sicurezza” nel triennio è prevista la valutazione del rischio in base alla normativa vigente, tenuto conto dell’andamento della pandemia, la pulizia straordinaria annuale delle postazioni e dei locali di lavoro e la verifica e controllo annuale degli impianti di riscaldamento.

“Il Piano delle Azioni Positive rappresenta uno strumento volto a favorire i lavoratori, anche coloro che risultano gravati da problematiche connesse a responsabilità ed impegni di cura, al fine di permettere la conciliazione tra vita lavorativa e vita privata – sottolinea il vice Sindaco Simona Virgilio -. Si tratta di uno strumento che riguarda diverse aree tematiche, con provvedimenti precisi e mirati. Riporto il contenuto dell’art. 48 del Decreto legislativo n. 198/2006 (Codice delle pari opportunità tra uomo e donna), il quale recita che le pubbliche amministrazioni sono tenute a predisporre “Piani triennali di azioni positive tendenti ad assicurare, nel loro ambito di competenza, la rimozione degli ostacoli che, di fatto, impediscono la piena realizzazione di pari opportunità di lavoro e nel lavoro tra uomini e donne. Come Amministrazione Comunale e come Pari Opportunità, ci sta molto a cuore il tema dell’abbattimento delle barriere in qualsiasi settore e contesto”.

Ristorante italiano Rivanazzano Terme – Clicca per saperne di più
PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: