VOGHERA – ABBANDONANO I RIFIUTI SPECIALI; RINTRACCIATE E DENUNCIATE TRE PERSONE

CONTATTACI ALLO 0131 428105 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VOGHERA – Sabato 9 aprile, nelle prime ore del pomeriggio, il personale appartenente al Comando di Polizia Locale è intervenuto, a seguito di segnalazione di un copioso abbandono di rifiuti, in via del Postiglione, nel tratto sterrato presente nei pressi del cavalcavia dell’autostrada TO-PC, per verificare la situazione. [L’articolo continua]

Annunci

La pattuglia ha effettivamente riscontrato la presenza di diversi metri cubi di materiale abbandonato, prevalentemente in grossi sacchi di colore bianco, nel quale sono stati trovati un misuratore fiscale, completo di matricola e libretto di dotazione, e un documento relativo al registro prevenzione incendi, questi ultimi sequestrati penalmente. [L’articolo continua]

LEGGI ANCHE:

Grazie a questo materiale e ad una serie di accertamenti successivi, gli operatori di Polizia  sono inoltre riusciti a individuare l’attività alla quale erano riconducibili i rifiuti: in particolare, gli agenti hanno accertato, con riscontri oggettivi, che gli amministratori di una società in procinto di effettuare l’apertura di un’attività economica nel centro di Voghera avevano incaricato un’altra azienda esterna della pulizia e dello smaltimento del materiale rinvenuto nei futuri locali dell’attività.

L’operazione non è stata compiuta secondo normativa, con il conferimento negli appositi centri di smaltimento, ma appunto in maniera illecita con l’abbandono abusivo dei rifiuti, anche di natura speciale.  

Individuata quindi l’attività, è stato effettuato un controllo anche nei locali interessati, dove gli sono stati riscontrati lavori di edilizia in corso di svolgimento, effettuati da personale non in regola con la normativa sul lavoro. [L’articolo continua]

Per queste irregolarità è stato informato il Nucleo Ispettorato del Lavoro per gli adempimenti di competenza e sono in svolgimento ulteriori accertamenti da parte del personale della Polizia Locale specializzato nella materia.

Sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria un uomo di anni 47 ed una donna di 35, amministratori della società che dovrà gestire l’esercizio in questione, nonché di ragazzo 29enne, amministratore della società che si è occupata dei rifiuti, per l’accertamento delle rispettive responsabilità in ordine ai fatti descritti.

“Un plauso al Comandante Vella e agli Agenti per un intervento puntuale e non scontato – le parole dell’Assessore alla Sicurezza del Comune di Voghera William Tura -, i cui risultati sono frutto di approfondimento e competenza. Questo intervento vuole essere un messaggio rispetto all’attenzione che il Comando e questa Amministrazione ripongono sul tema del contrasto all’abbandono di rifiuti. [L’articolo continua]

A tal proposito abbiamo recentemente fatto una riunione con ASM proprio su questi aspetti e in particolare ci siamo confrontati sul ruolo che rivestono gli ispettori ambintali. Sono stati chiariti alcuni punti sulle prerogative di queste figure che nello svolgimento delle attività rivestono il ruolo di pubblici ufficiali: al momento possiamo contare su 3 ispettori in sedno ad ASM e su 4 del Comune di Voghera.

Si è parlato anche degli strumenti che possono essere utili alla prevenzione di questo odioso fenomeno: al momento a Voghera abbiamo la disponibilità di 10 dispositivi di fototrappola e stiamo affrontando il tema della tutela della privacy, attraverso un approfondimento del regolamento comunale in materia, con l’obiettivo di utilizzarli al meglio per contrastare l’abbandono di rifiuti”.

Ristorante italiano Rivanazzano Terme – Clicca per saperne di più
PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: