“WOMAN REFEREE LOMBARDIA”: VOGHERA ACCOGLIE GLI ARBITRI DONNA NAZIONALI ED INTERNAZIONALI

Clicca per saperne di più

VOGHERA – Il Comune di Voghera ha concesso il patrocinio per la terza tappa del progetto “Woman Referee Lombardia”, organizzata dalla sezione cittadina dell’AIA, Associazione Italiana Arbitri.

L’iniziativa si svolgerà Sabato 19 Marzo presso lo Stadio Comunale “Giovanni Parisi” e la sala Zonca.

Il Comitato Regionale Arbitri della Lombardia ha assegnato alla sezione cittadina l’organizzazione dell’evento che andrà a coinvolgere sia quaranta ragazze associate alle varie sezioni arbitrali lombarde militanti nei campionati regionali e nazionali, sia arbitri donna di livello nazionale e internazionale le quali saranno impegnate a svolgere attività didattica alle giovani colleghe sulla pratica arbitrale.

Nella mattinata di Sabato è prevista una sessione di allenamento allo stadio “Parisi”, mentre nel pomeriggio le ragazze si sposteranno alla sala Zonca, dove è in programma una sorta di Match Analyst, con la riproduzione di video e immagini legati ai vari momenti di gioco. La manifestazione promuove la pratica sportiva dell’arbitro di calcio, declinata al femminile, e rientra nelle finalità e negli obiettivi dell’Ente così come rappresentati nel Documento Unico di Programmazione – DUP 2022/2024.

Ringraziamo la sezione di Voghera dell’Associazione Italiana Arbitri per aver organizzato un’iniziativa di spessore – sottolinea l’Assessore allo Sport, Simona Virgilio -. L’Amministrazione Comunale mantiene sempre un occhio di riguardo nei confronti di questi progetti importanti. Riponiamo la massima stima nei confronti dell’attività degli arbitri, che, oltre alla forte componente atletica, è legata anche a valori di correttezza e lealtà, al rispetto delle regole e delle persone”.

Siamo onorati di poter ospitare questo evento di livello nazionale – spiega il Presidente Aia della sezione di Voghera, Andrea Zaninetti -. Le quaranta ragazze presenti rappresentano gli arbitri donna della Lombardia dall’Eccellenza ai settori giovanili. Avremo come ospiti lo staff del Comitato Regionale Lombardo, il Presidente Emilio Ostinelli (Como), il rappresentante del Comitato Nazionale Alberto Zaroli (Busto Arsizio). Ci saranno inoltre gli arbitri internazionali Chiara Perona (Biella), classificatasi al terzo posto nel 2021 tra i migliori direttori di gara del mondo e che ha partecipato alla Coppa del Mondo e agli Europei di Calcio a 5 Futsal, e Silvia Gasperotti (Rovereto), la quale domenica sarà il “quarto ufficiale” nella partita di serie A femminile Inter-Sampdoria, diretta da una collega ucraina, Kateryna Monzul, scappata dalla guerra nel proprio paese”.

Ristorante italiano Rivanazzano Terme – Clicca per saperne di più
PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: