SÌ AL BENESSERE DEL PIANETA! VOGHERA AMPLIA I PUNTI DI RICARICA PER I VEICOLI ELETTRICI

Clicca per saperne di più

VOGHERA – L’Amministrazione Comunale ha implementato il piano delle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici con sei nuove localizzazioni.

Si viene a delineare una distribuzione maggiormente uniforme dei punti di ricarica sul territorio comunale, che da 59 passano così a 71, con una disponibilità quindi crescente per i cittadini muniti di auto elettriche.

Ogni localizzazione prevede un’infrastruttura con due punti di ricarica.

Le aree interessate sono via Montagna nel parcheggio antistante il parco giochi, via Giovanni Plana al civico 99, via Amendola nel parcheggio in prossimità al civico 106, viale Carlo Marx nel parcheggio in prossimità dell’edicola, via Giuseppe Verdi – angolo via Zanardi, e via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa nel parcheggio antistante il parco giochi.

Questo provvedimento è stato preso in seguito alla richiesta P.G./E n. 5105, pervenuta in data 3 Febbraio 2022, da parte di un operatore economico privato di implementazione del Piano Comunale delle infrastrutture.

La norma di riferimento prevede che il Piano possa essere modificato o integrato qualora venissero evidenziate delle esigenze aggiuntive e modificative anche in relazione a richieste avanzate da parte di soggetti pubblici o privati erogatori di servizi interessati alla realizzazione e gestione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici.

Allo stato attuale sono già attive sul territorio comunale n. 6 punti di ricarica, sotto la gestione di Asm Voghera Spa.

Sono in corso di imminente attivazione, approvati con Delibera di G.C. n. 283/2021, n. 25 punti di ricarica gestiti dalla società Asm Voghera Spa.

Sono stati inoltre assegnati ad un operatore economico privato per 9 anni n. 14 punti di ricarica che verranno realizzati prossimamente.

Questo provvedimento è per noi motivo di grande soddisfazione – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici, Giancarlo Gabba -. Il nuovo operatore economico privato non ci ha richiesto semplicemente alcune aree in centro, ma addirittura l’ampliamento di queste aree.

Al momento c’è una forte richiesta, anche per la diffusione delle auto elettriche, e pensiamo al più presto di coprire le ultime sei aree che restano attualmente ancora da assegnare.

Con il nuovo aggiornamento la copertura è ampia e vogliamo coprire le aree più periferiche, che risultano ancora scoperte.”.

Ristorante italiano Rivanazzano Terme – Clicca per saperne di più
PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: