SENZA GREEN PASS DAL PARRUCCHIERE; SANZIONATI IL CLIENTE E IL TITOLARE

Clicca per saperne di più

TORTONA – Proseguono i controlli anche da parte della Polizia Locale di Tortona, in collaborazione con le altre forze dell’ordine, per vigilare sul rispetto delle norme introdotte per limitare la diffusione del contagio da Covid-19, che in queste settimane hanno visto l’entrata in vigore di nuove regole oltre al passaggio della Regione Piemonte nella zona “arancione”.
In particolare, nei giorni scorsi, gli operatori hanno elevato due sanzioni presso un negozio di parrucchiere ubicato in centro città, per la mancata verifica del “green pass” ai clienti che si trovavano all’interno del locale, uno dei quali risultava sprovvisto della certificazione che dallo scorso 20 gennaio è obbligatorio esibire anche per accedere ai servizi alla persona.

La sanzione, comminate sia al cliente senza “green pass” sia al titolare dell’esercizio per l’omesso controllo, ammonta a 400 euro.

RIstorante italiano Rivanazzano Terme – Clicca per saperne di più
RIstorante italiano Rivanazzano Terme – Clicca per saperne di più
PUBBLICIZZATI CON PONTENEWS! – Clicca per saperne di più

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: