RACCOGLIAMO I GIOCATTOLI PER I BIMBI DEI CENTRI ORFANATROFI

Clicca per saperne di più

TORTONA – Sabato 18 dicembre, dalle ore 16 alle 20, all’interno della sede di “Azione Tortona”, che si ricorda essere in via Pelizzari 6, l’Associazione di promozione sociale e culturale, guidata da Andrea Mantovani, raccoglierà giocattoli nuovi e usati in buono stato, così da poter distribuirli la Vigilia di Natale.ai bambini dei centri ospedialieri e orfanatrofi del tortonese. [L’articolo continua]

Ristorante italiano Rivanazzano – Clicca per saperne di più

Mantovani così spiega alla stampa: “Mentre qualcuno vorrebbe abolire il Santo Natale, il nostro intento, invece, sarà anche quello di mantenere viva la sacra ricorrenza e di generare un meccanismo di solidarietà tra i cittadini, affinché si possano unire generosità e tradizione, per riscoprire la fondamentale importanza delle nostre radici culturali e religiose.“.

Il Natale è una festività che ci ricorda di essere tutti più buoni, ma eventi di solidarità da parte di “Azione Tortona”, non si palesano solo in questo periodo dell’anno.

Vi invitiamo a vedere il seguente video – servizio:

Redazione Pontenews

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: