VOGHERA PROMUOVE L’INCONTRO DAL TEMA BENESSERE BIO-PSICO-SOCIALE DEL BIMBO ED ADOLESCENTE

VOGHERA – In occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Voghera domani, venerdì 19 novembre, alle 9, in Sala Zonca (Voghera, Palazzo ex anagrafe, in Via Emilia angolo Via Ugo Gola), realizza un incontro rivolto a tutta la popolazione, che su iniziativa dell’Unità Operativa Psichiatria e Neuropsichiatria, ha come temi i diritti ed il benessere bio-psico-sociale del bambino e dell’adolescente.

Questa ricorrenza è stata istituita nel 1954 con la Risoluzione 836 (IX) delle Nazioni Unite e – celebrata il 20 novembre di ogni anno – si pone come obiettivo la solidarietà internazionale , la consapevolezza sui diritti dei bambini di tutto il mondo e le azioni per il miglioramento del loro benessere, elementi tutelati in particolar modo dalla Convenzione sui diritti dell’infanzia, quest’ultima composta da 54 articoli. [L’articolo continua]

Ed ecco che ASST Pavia informa la stampa circa la programmazione dell’evento di domani:

Durante la mattinata Il Prof Pierluigi Politi, Responsabile Dipartimento Salute Mentale di ASST
Pavia, la Dott.ssa Luisa Aroasio, Responsabile Unità Operativa Complessa di Psichiatria Oltrepò e la Dott.ssa Giulia Castellani, Responsabile Neuropsichiatria Oltrepò, delineeranno un quadro esaustivo degli interventi attuati da parte degli operatori di ASST Pavia e delle altre realtà operanti sul territorio (Centro Adolescere, Consultorio Familiare “La Nuova Aurora” ASP Pezzani, “Centro Antiviolenza Chiara”), con riferimento al benessere bio-psico- sociale del bambino e dell’adolescente
. [L’articolo continua]

Annunci

A seguire è previsto l’intervento della Dott.ssa A. Bretschneider, curatore speciale dei minori, e la presentazione, da parte della scrittrice, giornalista e formatrice esperta di genere e diritti, Cristina Obber, del suo ultimo libro sull’adolescenza “E io qui nuda”.
Nel corso della mattinata, verrà gentilmente offerto un coffee break, da parte della Scuola Enaip Voghera.
“.

Si ricorda che sono a disposizione del pubblico una sessantina di posti, a causa delle restrizioni Covid 19.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: