“N.U.E. 112 SORDI” È ATTIVO ANCHE A LODI

LODI – “N.U.E. 112 Sordi” è attivo anche a Lodi.

Nato dalla collaborazione tra il Ministero dell’Interno e l’Ente Nazionale Sordi – che hanno sottoscritto un protocollo d’Intesa per l’attivazione del sistema in ambito nazionale -, è un servizio che non richiede alcun colloquio con l’operatore del N.U.E. 112 (Numero Unico d’emergenza Europeo 112), ma consentirà ai cittadini affetti da sordità di interagire ugualmente con la Centrale Unica di Risposta componendo il numero 800.800.112.

LEGGI ANCHE:

TENTATO FURTO A PONTECURONE; ALLERTATI I CARABINIERI

PONTECURONE – Nella giornata di giovedì 29 settembre, a Pontecurone, è stato segnalato un tentato furto, avvenuto in via Di Vittorio,…

Leggi tutto

AL VIA IL DIBATTITO PUBBLICO PER IL QUADRUPLICAMENTO DELLA LINEA FERROVIARIA TORTONA-VOGHERA

TORTONA/VOGHERA – Ha preso avvio in questi giorni il dibattito pubblico sul quadruplicamento della linea ferroviaria Tortona-Voghera che Rete Ferroviaria Italiana…

Leggi tutto

I MUSEI CIVICI DI PAVIA ED IL CONSERVATORIO FRANCO VITTADINI PRESENTANO “QUADRI MUSICALI”

PAVIA – I Musei Civici di Pavia e il Conservatorio Franco Vittadini offrono tre matinées dedicate ai “Quadri Musicali”, le prime…

Leggi tutto

L’obiettivo è assicurare alle persone affette da sordità, una maggior inclusione, autonomia e indipendenza, garantendo soccorsi celeri ed efficaci.

Annunci

Come funziona?

Appena dopo la chiamata al numero sopracitato, l’operatore della Centrale N.U.E. 112 provvede immediatamente ad inviare al cittadino richiedente, un sms contenente un link; la persona che ha fatto domanda di questo servizio deve cliccarci sopra, così da attivare una chat testuale idonea all’avvio di un colloquio in forma scritta

SI PRECISA CHE:

“Per ottimizzare i tempi di intervento è consigliabile abilitare la geolocalizzazione nelle impostazioni dello smartphone, così come è fortemente consigliabile iscriversi al servizio “Sistema 112 Sordi” al link https://112sordi.it.”

Sia il servizio che la registrazione sono gratuiti.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: