TENTA DI TRAMARE VENDETTA VERSO L’EX; DENUNCIATO IN STATO DI LIBERTÀ DAI CARABINIERI

OCCIMIANO – 25enne denunciato in stato di libertà dai Carabinieri di Occimiano, per procurato allarme avvenuto in una notte di metà settembre.

Il giovane aveva chiamato il 112 per segnalare una comotiva di ragazzi ubriachi, che stavano gettando bottiglie di birra contro le auto in transito, ma una volta giunti sul posto, i carabinieri hanno constatato l’inesistenza di quanto detto dal 25enne.

Lo scopo della chiamata era unicamente quello di arrecare disturbo alla ex-fidanzata, lì presente in compagnia di amici.

Una vendetta con un amaro finale per chi l’ha tramata.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: