FINE SETTIMANA A TORTONA: “WATCHES OF ITALY”, “HOP HOP STREET FOOD” E “CANTARÀ E CATANAJ”

TORTONA – Da venerdì 24 a domenica 26 settembre Tortona ospiterà l’appuntamento, dopo un anno di assenza causata dall’emergenza sanitaria, con “Hop Hop Street Food” questa volta previsto in corso Garibaldi: tre giorni di manifestazione che consentirà di gustare alcune tra le migliori specialità di cibo di strada da tutto il mondo, abbinato a un’ampia selezione di birre artigianali.

La rassegna enogastronomica itinerante che porta nelle piazze e strade italiane i sapori di quattro continenti sarà protagonista per l’intero fine settimana.

Annunci

Un autentico festival che vedrà impegnati su corso Garibaldi, nel tratto compreso fra l’incrocio con corso Cavour e quello con via Tito Carbone, oltre venti stand con tavoli e posti a sedere, in modo da evitare assembramenti.

La manifestazione si svolgerà in orario continuato 10.30-24.00. Ingresso gratuito nel rispetto delle normative anti Covid-19 vigenti.
Sabato 25 e domenica 26 settembre si terrà la seconda edizione di “W.O.I. – Watches Of Italy” presso il Museo delle macchine agricole Orsi, in via Emilia 446.

Evento patrocinato dal Comune di Tortona ha come partner ufficiale “La Clessidra 1945”, la più antica rivista italiana di orologi. [L’articolo continua]

LEGGI ANCHE:

PREMIO “A.N.P.I. CITTÀ DI TORTONA”: “NON SI RICORDA MAI ABBASTANZA”

TORTONA – Consegnato il Premio “ANPI Città di Tortona” nella mattinata di oggi, martedì 12 ottobre in Biblioteca Civica “Tommaso de Ocheda”, sito in via Ammiraglio Mirabello 1…

Leggi tutto

NIKOLA TESLA “THE MAN WHO LIT UP THE WORLD”

PAVIA – Motori a corrente alternata, il progetto di trasmettere energia elettrica senza fili: Nikola Tesla (1856 –1943) è l’uomo che con le sue invenzioni ha acceso il mondo, uno degli scienziati che è riuscito a cambiare radicalmente la storia della scienza e della tecnologia…

Leggi tutto

L’evento, proposto dal Gruppo W.O.I. – Watches Of Italy, costituitosi nel 2019 quale libera aggregazione di operatori italiani del settore orologiero e dell’accessoristica legata al mondo degli orologi, è completamente dedicato alla produzione italiana; nasce con l’obiettivo di presentare e celebrare il talento degli italiani che lavorano nel mondo dell’orologeria.

Saranno presenti marchi nostrani ed esteri provenienti da tutto il mondo ma accomunati dall’essere tutti diretti e gestiti da italiani.

L’italianità si esprime attraverso creatività, design, innovazione e capacità tecnico-progettuali sopra la media. I visitatori potranno ammirare nuovi calibri di manifattura “made in Italy”, avranno modo di ammirare casse brevettate molto performanti, alcune delle quali stampate in 3D e altre persino prodotte in materiali compositi fibrorinforzati.

Verrà svelato qualche brevetto molto interessante e ciascun espositore presenterà i propri design, con
tutte le peculiarità tecniche ed estetiche del caso.

Annunci

Non ci saranno però solo orologi ma anche attrezzatura, accessori, cinturini, scatole, espositori e strumentazione per manutenzione riservata a orologiai ed hobbysti.

Non mancheranno nemmeno le aziende produttrici di settore che sono in grado di progettare e realizzare modelli “private label” per chi volesse diventare imprenditore nel mondo dell’orologeria con il proprio marchio.
Quest’anno sarà presente anche “Hora”, l’associazione Italiana dei cultori dell’orologeria storica.

Per il secondo anno di seguito W.O.I. – Watches Of Italy unisce la solidarietà alla mostra nazionale di orologi e raccoglierà donazioni a favore dell’associazione “Amici del 4° Piano”, nota associazione che si occupa di attività ludico-ricreative per i bambini del reparto di oncoematologia pediatrica del Policlinico San Matteo di Pavia.
Ingresso gratuito con Green pass, orario continuato dalle 10.00-19.00.
Infine, sempre domenica 26, si terrà il tradizionale appuntamento con “Cantarà & Catanaj” fiera dedicata all’antiquariato e al modernariato.

Dalla prima edizione del 1988 “Cantarà e Catanaj” continua ad essere un punto di riferimento per gli appassionati di antiquariato minore.

Si sviluppa nel centro storico cittadino, lungo l’asse della via Emilia e zone limitrofe, che, per l’occasione, diventano contenitore in cui tuffarsi per cercare e scoprire tesori nascosti.

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: