STOP ALLA VIOLENZA DI GENERE; PAVIA PROMUOVE IL PROGETTO “LIFE!”

PAVIA – La Giunta ha approvato il sostegno del Comune di Pavia al progetto “LIFE!” che “Cooperativa LiberaMente-Percorsi di donne contro la violenza Onlus” intende presentare, in partenariato con ACLI Pavia e l’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna del Ministero di Giustizia (U.E.P.E.), alla Fondazione Prosolidar Onlus per la richiesta di finanziamento.

Annunci

La proposta di sostegno al progetto “LIFE!”, finalizzata a rafforzare le azioni di contrasto alla violenza di genere, da candidare per il finanziamento di Fondazione Prosolidar Onlus, individua i seguenti obiettivi generali:

LEGGI ANCHE:

AL CONSIGLIO COMUNALE, UN ACCESO DIBATTITO. L’OPPOSIZIONE: “VI CONSIGLIO DI DIMETTERVI!”, “SERVONO POLITICI!”

DOPO LE ANNUNCIATE DIMISSIONI DI DUE CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA, DALL’OPPOSIZIONE IL CONSIGLIO DI JASPAL SINGH PONTECURONE – “Buonasera a tutti, prima di…

Leggi tutto

NOVI LIGURE – AL VIA GLI INCONTRI CHE SPIEGANO AI CITTADINI COME DIFENDERSI DALLE TRUFFE

NOVI LIGURE – Prevenire e contrastare truffe e raggiri ai danni dei cittadini. È questo l’obiettivo della campagna di sensibilizzazione promossa sul…

Leggi tutto

TORTONA PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNA; ECCO LE INIZIATIVE

TORTONA – Venerdì 25 novembre ricorre la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e il Comune di Tortona organizza…

Leggi tutto
  • potenziare i servizi offerti per garantire interventi multidisciplinari,
  • fornire strumenti specifici di tutela (legali e comportamentali) per gestire il legame con il maltrattante durante la realizzazione del percorso di accoglienza, volto a costruire una nuova progettualità concreta;
  • garantire gratuità e privacy degli interventi;

Le azioni progettuali si articolano nelle seguenti fasi:

  • intercettazione e potenziamento dei percorsi operativi,
  • presa in carico delle donne vittime di maltrattamenti e abusi,
  • potenziamento legale, potenziamento all’orientamento lavorativo,
  • comunicazione, coordinamento e amministrazione;

Le fasi del procedimento prevedono la presentazione della proposta progettuale nel mese di settembre 2021, la pubblicazione della graduatoria a cura di fondazione Prosolidar nel mese di dicembre 2021 e l’avvio delle attività nel mese di gennaio 2022 con uno sviluppo delle azioni per 12 mesi.

Questo è un progetto importante – dichiara Barbara Longo, assessore al Personale, Formazione e Sviluppo Risorse Umane, Pari Opportunità, Servizi Civici e Cimiteriali – che risulta coerente con l’impegno che il Comune di Pavia svolge, attraverso l’Assessorato alle Pari Opportunità, in qualità di capofila della Rete Interistituzionale Antiviolenza di Pavia”.

Ufficio Stampa: Comune di Pavia

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: