PISCINE MONTABILI A PREZZO VANTAGGIOSO; PECCATO FOSSE UNA TRUFFA ONLINE

CASALE MONFERRATO – Truffe online sono sempre pù all’ordine del giorno ed elaborate: compravendite finite male, acquisto di merce differente dalle aspettative, oppure furto di dati bancari.
I Carabinieri di Ticineto Po, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla querela presentata dalla vittima, hanno denunciato in stato di libertà per truffa un 34enne di Pozzuoli (NA) con precedenti specifici.

L’uomo aveva costituito un falso sito internet su cui venivano vendute piscine montabili per esterno a prezzi vantaggiosi. Le strutture erano molto ben pubblicizzate e gli acquirenti potevano visionare ogni dettaglio tecnico, proprio come succede nei veri siti di vendita on-line. In realtà le piscine erano inesistenti e il falso venditore si faceva accreditare il denaro su un conto corrente a lui intestato, in questo caso 740 euro, omettendo poi di consegnare la merce e rendendosi irreperibile.

La querela sporta ai Carabinieri di Ticineto e altre sporte in diverse parti d’Italia da altre vittime hanno portato all’oscuramento del sito e a numerose denunce a carico del 34enne per lo stesso reato.“.

Redazione Pontenews

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: