SEGNALANO UNA LITE IN FAMIGLIA, I CARABINIERI TROVANO IN CASA DROGA E ARMI DETENUTE ILLEGALMENTE

CERRINA – I Carabinieri della Stazione di Cerrina (AL) hanno denunciato in stato di libertà per minacce, detenzione illecita di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi e munizioni, un pensionato sessantaquattrenne residente nel casalese.

LEGGI ANCHE:

DROGA E ARMI BIANCHE: ARRESTATI DUE GIOVANI ED UN ADULTO

TORTONA – Detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio; coinvolti un 28enne, un 22enne e un 59enne, che sono stati arrestati durante…

Leggi tutto

PONTECURONE E TORTONA COLLABORANO: ARRESTO PER SPACCIO DI DROGA

TORTONA – I Carabinieri della Compagnia di Tortona hanno arrestato un 42enne marocchino per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Nella…

Leggi tutto

TITOLARE SI DIFENDE DAGLI AGGRESSORI, MA L’USO DELL’ARMA ERA ILLECITO; SCATTA IL RITIRO CAUTELATIVO

SETTE AVVENTORI, COINVOLTI NEL GIRO DI DROGA, AGGREDISCONO TITOLARE DI UN AGRITURISMO MONTEGIOCO – Arresto per detenzione ai fini di spaccio di…

Leggi tutto

I militari, intervenuti nel casalese per una lite in famiglia tra il predetto e la propria compagna, minacciata dallo stesso, rinvenivano nella sua disponibilità una carabina ad aria compressa, una pistola a salve con 5 cartucce ed una balestra, tutto di libera vendita, nonché un fucile calibro 9 flobert più vario munizionamento, illegalmente detenuti (in quanto già colpito dal divieto di detenzione armi e munizioni emesso dalla Prefettura di Alessandria).
Nello stesso contesto gli uomini dell’Arma rinvenivano altresì, nella disponibilità del prevenuto, 85 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish.

Ufficio Stampa: LEGIONE CARABINIERI “PIEMONTE E VALLE D’AOSTA” Comando Provinciale di Alessandria

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: