ESPLODE LA CASA PER FUGA DI GAS: UOMO GRAVEMENTE USTIONATO

PONTECURONE – Grave incidente avvenuto ieri sera, venerdi 28 maggio, alle 22.30.

Coinvolto un uomo che è rimasto gravemente ustionato dopo l’esplosione dell’abitazione in cui si trovava.

La causa è stata una fuga di gas metano proveniente da una stufa datata.

La vittima, un uomo di 56 anni, ha riportato gravi ustioni sull’80% del corpo, dopo aver acceso l’accendino per fumarsi una sigaretta.

Intervenuti i Vigili del Fuoco e il 118; quest’ultimo ha trasportato l’uomo al CTO di Torino.

Redazione Pontenews

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: