PREMIATA AL DAISY AWARD LA DOTT.SSA ANNAMARIA TANZI

PAVIA – ASST Pavia plaude al riconoscimento ottenuto dalla dott.ssa Annamaria Tanzi, premiata dalla Fondazione statunitense Daisy (www.daisyfoundation.org), assieme ad altri 11 infermieri, scelti tra i più qualificati ed impegnati, tramite le articolazioni della CNAI e delle Organizzazioni Infermieristiche Italiane. Annamaria Tanzi presta il proprio prezioso lavoro nell’ambito del
Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze di ASST Pavia, diretto dal Professor Pierluigi Politi.
Il Daisy Award è un riconoscimento per infermiere/i impegnati nel quotidiano a favore dei cittadini e della salute, all’interno di un percorso che tende a valorizzare, premiare e incentivare gli infermieri più qualificati, più compassionevoli e più impegnati.
La Fondazione DAISY è stata fondata negli Stati Uniti d’America, nel 2000, dalla famiglia Barnes in memoria del figlio, J. Patrick Barnes, morto per complicazioni della porpora trombocitopenica idiopatica (ITP), all’età di 33 anni.

La Fondazione si dedica al finanziamento della ricerca, per aiutare a combattere le malattie del sistema immunitario e supportare i pazienti con ITP e le loro famiglie.
Essendo stata toccata dalla straordinaria capacità di assistenza, cura, dalle abilità cliniche e dalla compassione degli infermieri, durante la malattia di Patrick, la famiglia Barnes ha deciso di riconoscere gli “infermieri straordinari” in tutto il mondo.

Annunci

Attraverso il Daisy Award e altri programmi di riconoscimento, la Fondazione, con i suoi partner, vuole onorare il lavoro “superumano” che gli infermieri svolgono ogni giorno per i pazienti e le famiglie, ovunque si esercitino, in qualunque ruolo ricoprano e durante la loro carriera, dallo studente di infermieristico a quelli a livello dirigenziale.
Nella creazione del DAISY Award, tre elementi sono centrali nel programma di riconoscimento:
• una partnership con le organizzazioni sanitarie/Aziende/Ospedali per fornire un riconoscimento continuo delle capacità cliniche, e in particolare per onorare la competenza e la compassione che gli infermieri forniscono ai pazienti e alle famiglie durante tutto l’anno;
• la flessibilità, in modo che il DAISY Award possa essere adattato alla cultura e ai valori unici di ogni ospedale/struttura sanitaria;
• un programma che consente, previo accordo con The DAISY Foundation, di implementare il DAISY Award nella propria struttura sanitaria.

La dott.ssa Annamaria Tanzi è stata premiata per l’impegno e la dedizione che da sempre
caratterizzano il suo operato: in particolare per la professionalità agita con la costante formazione, e
con la promozione di un’assistenza basata su metodi scientifici e sui risultati della ricerca. Nella candidatura, è stato sottolineato l’impegno profuso nell’applicare e diffondere la metodologia del “case management” e del “budget di salute”, nonché nella creazione e collaborazione in progetti di riqualificazione dei percorsi di vita dell’utenza.
La dott.ssa Tanzi è associata a varie organizzazioni Infermieristiche e socio fondatore del SISISM (Società Italiana di Scienze Infermieristiche in Salute Mentale), unica in Italia a coinvolgere gli Infermieri impegnati nell’ambito della Psichiatria, che ha aperto le porte anche ad altri professionisti sanitari, facendosi promotrice dello sviluppo dell’identità, della cultura e di quello stile infermieristico capace di collaborazione paritaria con le altre professioni sanitarie.
Annamaria Tanzi è risultata vincitrice di ben due premi: oltre che del citato Daisy Award, per la prima volta assegnato in Italia nel 2021, anche del premio Nursing Now, per l’esemplare contributo infermieristico fornito, in grado di garantire un significativo impatto benefico sull’organizzazione e sulla salute dei cittadini.

Ufficio stampa: ASST Pavia

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: