SPAZIO AL FITNESS IN NATURA: “AIR ZONE” TORNA DOMENICA CON L’ULTIMO INCONTRO

INTERVISTA ALL’IDEATORE DEL PROGETTO, TOMMASO DI GENUA: “PERCHÉ NON FARE QUALCOSA APERTO A TUTTI E GRATUITO?”

PAVIA – Grande successo per il progetto “Air Zone Training” – realizzato su proposta dall’ASD BZF e patrocinato dal Comune di Pavia – ha come padre Tommaso Di Genua, imprenditore del settore del fitness e presidente dell’associazione promotrice dell’evento.

Di Genua, che si è prestato per una breve intervista ai nostri microfoni, ha speigato: “La sofferenza di rivedere questa seconda chiusura delle nostre strutture, la percepivano intanti, me compreso. Allora abbiamo detto: “Perché no!? Perché non fare qualcosa all’aperto che potesse coinvolgere tutti in modo gratuito, con degli esperti del settore che seguissero tutti?”. È un training aperto dal neofita al più esperto, in base ai vari carichi che sceglie di prendere all’ingresso del Castello.“.

Quest’iniziativa è aperta a tutti, senza limiti di età, come ha spiegato sempre l’ideatore Di Genua: “È davvero un training aperto a tutti, dai più giovani agli over. Siamo rimasti sorpresi da questo, perché inizialmente pensavamo di accogliere solamente i giovani universitari, invece il riscontro è stato davvero sorprendente, perché ci sono state diverse adesioni di persone più adulte, quindi dai 40, 50 fino ad arrivare tranquillamente ai 60 anni.“.

Ad affiancare e sostenere Tommaso nella realizzazione dell’iniziativa, sono stati Fracesco Riccardi, social media manager e digital copywriter del progetto, e i trainers Marco Crepaldi, Mattia Cappelli, Simone Scotti, Stefano Barion e Virginia Maron. [L’articolo continua]

LEGGI ANCHE:

L’evento si è concretizzato grazie anche all’Assessore allo Sport Pietro Trivi, che apprezzando l’idea a tema salute, ha suggerito agli organizzatori la location che si è rivelata perfetta per i training: piazza Leonardo Da Vinci.

Annunci

Noi avevamo lanciato come Amministrazione Comunale, come settore assessorato allo Sport, uno sport nei parchi. Lo abbiamo lanciato come iniziativa quando non si poteva fare attività sportiva all’interno delle palestre. Non hanno aderito in tantissimi, solo qualche società sportiva che ci ha chiesto degli spazi; abbiamo dato a loro delle aree nei parchi cittadini, però quelli in periferia. Poi loro, (in riferimento a ASD BZF) probabilmente avendo seguito appunto questa nostra iniziativa, si sono presentati un giorno e mi hanno fatto questa proposta, che però prevedeva l’utilizzo di spazi nel centro, infatti mi avevano chiesto Piazza della Vittoria, dove però non si è potuto fare perché comunque in questa zona, ci sono bar, problema di contingentamento di posti. Allora ci siamo dati da fare, individuando così una piazza del centro: piazza Leonardo Da Vinci. A febbraio abbiamo iniziato con una pioggia torrenziale, ma nonostante questo, c’è sempre stata una grande affluenza di atleti che hanno voluto allenarsi; motivo che ci ha spinto ad appoggiare sempre di più questa loro iniziativa. Da febbraio in poi, due domeniche al mese facevano allenamento all’aperto in Piazza Leonardo Da Vinci, così è nata questa iniziativa. – ha spiegato l’Assessore Pietro Trivi ai nostri microfoni, precisando – Abbiamo intenzione di farne altri. Sono contento di essere riuscito, grazie alla collaborazione anche dell’Assessore alla Cultura e il Sindaco, a dare questo spazio del Castello, dove loro potranno radunare tutti i loro amici sportivi e gli atleti che hanno partecipato alle varie sedute nel corso dell’anno; potranno fare una festa finale per questo loro evento, che sicuramente si ripeterà anche l’anno prossimo.“.

La prima data ha visto coinvolte 20 persone, la seconda 60 fino ad arrivare a 90. I numeri sono rapidamente cresciuti, di domenica in domenica, raggiungendo un numero di iscrizioni tali che non permetteva l’ottemperanza dei distanziamenti e da qui l’esigenza di trovare un luogo più ampio e dove fosse possibile gestire i flussi di persone senza creare nessuna sorta di assembramento.“, si legge nel comunicato diffuso alla stampa.

Si specifica, che gli interessati potranno partecipare per allenarsi presso il cortile del Castello Visconteo, domenica 16 maggio, alle 11:00 – lezione conclusiva – iscrivendosi entro sabato questo al sito http://www.airzonetraining.com, oppure, inviando un messaggio ai canali social dell’ASD per prenotare la propria postazione.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: