LETTERE E PETALI SI FONDONO NELL’INIZIATIVA “UNA ROSA PER UN LIBRO”

TORTONA – Oggi, venerdì 23 aprile, la Biblioteca Civica “Tommaso De Ocheda” celebra la bellezza della lettura e di un gesto semplice, quanto grazioso, ovvero l’uomo che dona una rosa alla propria donna.

L’iniziativa al quale la biblioteca tortonese ha aderito, prende il nome di “Una Rosa per un Libro” ed è stata lanciata da “Nati per Leggere”, in occasione della Giornata Internazionale del Libro e del Diritto d’Autore, che cade proprio il 23 aprile; ideata ispirandosi ad una tradizione catalana risalente a più di 400 anni fa.

In Catalogna, l’usanza vuole che il 23 aprile, giorno in cui si celebra San Giorgio, ogni uomo doni una rosa alla sua donna, e proprio per questo, ancora oggi i librai e le libraie della comunità autonoma spagnola, ad ogni libro venduto, regalano una rosa all’acquirente. [L’articolo continua]

Annunci

Lettere e petali si fondano in una giornata che sembra quasi magica; un’atmosfera unica.

Così, anche Nati per Leggere, ispirato da questa tradizione invita librai, libraie, bibliotecari e bibliotecarie a donare una rosa simbolica per ogni libro comprato, regalato, scambiato o preso in prestito.“, rende noto il Comune di Tortona, precisando che “La Biblioteca Civica “Tommaso De Ocheda” aderisce inserendo un segnalibro personalizzato in ogni libro che verrà preso in prestito dal 23 aprile al 31 maggio.“.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: