TORINO: SEQUESTRATO UN QUINTALE DI HASHISH

TORINO – Arrestato un 39enne dopo essere stato sorpreso a scaricare nei box interrati di un palazzo, nella zona Madonna di Campagna, delle borse sospette, che a seguito di controlli da parte delle autorità, si è scoperto avere: 1.090 panetti contraddistinti con varie etichettature come la mela di ‘Apple’, un’aquila, il volto del celebre trafficante Escobar e molte altre. [L’articolo continua]

LEGGI ANCHE:

ARRESTO PER SPACCIO DI DROGA: L’INSEGUIMENTO IN AUTO E LA CATTURA

TORTONA – Arrestato 29enne per detenzione ai di fini di spaccio di stupefancenti. L’azione di “cattura” è stata effettuata dai Carabinieri della…

Leggi tutto

LADRO APPARENTEMENTE INARRESTABILE, MA NON È LUPIN

CAPRIATA D’ORBA – I militari della Stazione di Capriata d’Orba hanno tratto in arresto B. M, 37enne, di nazionalità marocchina, già noto…

Leggi tutto

PONY EXPRESS DELLA DROGA: ARRESTATI IN FLAGRANZA DI REATO

ACQUI TERME – I Carabinieri della Compagnia di Acqui Terme, la collaborazione dei Carabinieri di Asti, hanno tratto in arresto due marocchini…

Leggi tutto

Ulteriore perquisizione è stata fatta anche all’auto del sospettato: trovati sotto al sedile 4 chili di hashish e all’interno dell’abitazione del 39enne di origini magrebine, un’agenda con segnati alcuni nominativi e i relativi importi riconducibili all’acquisto o al pagamento della droga.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: