“DOLCI AL VERDE”: L’INIZIATIVA PRO – AMBIENTE

“L’UNIONE FA LA FORZA”: IL MESSAGGIO DI LIDIA MORO, CREATRICE DEL PROGETTO

MERELLA – La Terra è la nostra casa e dobbiamo averne cura, sempre. Un concetto che ha voluto ribadire Lidia Moro, creatrice dell’iniziativa “Dolci al verde”.

A capo del gruppo di volontari, da lei creato, Moro ha raccontato ai nostri microfoni, che l’idea è sorta dopo aver visto sempre la stessa situazione per lungo tempo; mentre andava a fare jogging notava “Sporcizia per le strade. Troppi e tanti rifiuti.”.

Così, assieme alla collaborazione di Pernigotti – luogo in cui Lidia opera da stagionale – e Gestione Ambiente, si è concretizzato il progetto di pulizia dai rifiuti nei bordi delle strade.

Molti i volontari che hanno aderito all’iniziativa, tanto da dover dire momentaneamente ad alcuni di no, al fine di rispettare le norme Covid – 19.

Stamattina, alle 9.30, Lidia e i volontari hanno iniziato a ripulire la zona di Merella nei pressi di Novi Ligure.

Durante l’intervista ai nostri microfoni, la creatrice dell’iniziativa ha precisato che il gruppo è libero e che il ripulire il nostro pianeta dai rifiuti è anche un modo come un altro per incontrarsi e divertirsi.

Ha poi aggiunto che attualmente necessitano di un volontario provvisto di camioncino, in grado di trasporta i rifiuti da smaltire successivamente.

Questa esigenza – spiega Lidia – è dovuta al fatto che Gestione Ambiente, non sempre è in grado di fornire il mezzo nell’immediato.

Abbiamo bisogno solo di una persona che ci fornisca il mezzo e lo guidi. A caricare i sacchi di rifiuti, ci pensiamo noi.“.

L’iniziativa “Dolci al Verde” continuerà anche nei prossimi giorni: sabato 24 aprile puliranno altre zone del novese.

“Dolci al Verde” trasmette un chiaro messaggio “l’unione fa la forza”.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: