LA LOMBARDIA METTE IL TURBO SULLE VACCINAZIONI

CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIÙ

La Lombardia incrementa sempre più il servizio di erogazione del vaccino.

A renderlo noto è stato il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio: “I numeri della Lombardia sono ragguardevoli, è la Regione che ha vaccinato di più, 85% delle dosi ricevute, la sua performance condiziona molto la campagna nazionale. Vogliono arrivare a 120 mila al giorno su 500 mila totali. Se qualcosa non andasse bene influirebbe negativamente sull’obiettivo nazionale“, ha aggiunto, dicendosi “confidente”. In Lombardia più che in altre regioni “il sistema informatico è importante per il gran numero di persone da prenotare, siamo confidenti che il (nuovo) sistema di prenotazione vada spero a eliminare le problematiche di organizzazione“. [L’articolo continua]

LEGGI ANCHE:

LOMBARDIA: 4 MILIONI IN PIÙ A SUPPORTO DEI LAVORATORI

Regione Lombardia comunica un’importante azione di supporto ai lavoratori: 4 milioni di euro in più alla dotazione finanziaria del bando “Al…

Leggi tutto

LOMBARDIA – FACCIAMO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE “CAMPAGNA VACCINALE”

Boom di adesioni degli over 80 alla campagna anti Covid. “In sole 24h oltre un terzo degli aventi diritto over 80…

Leggi tutto

ASST PAVIA: TECNOLOGIA ED INNOVAZIONE NELLA SANITÀ

Il Direttore Generale di ASST Pavia, dott. Michele Brait, annuncia l’ampliamento del parco strumentale aziendale complessivo grazie all’acquisizione di una nuova…

Leggi tutto

Le continue modifiche dell’infrastruttura di prenotazione, sembrano dare ottimi risultati.

Curcio: “La Lombardia dal mio osservatorio ha un tema collegato all’informatizzazione della struttura alla base delle vaccinazioni. La Regione sta modificando l’infrastruttura di prenotazione e domani andremo alla presentazione” del nuovo sistema“.

Il virus circola ancora, è giusto precisare. Seppur con meno impatto rispetto ai mesi scorsi, è doveroso non abbassare la guardia.

Di seguito sono riportati i dati epidemiologici di oggi, martedì 30 marzo:

LOMBARDIA

  • i tamponi effettuati: 44.289 (di cui 23.728 molecolari e 20.561 antigenici) totale complessivo: 8.113.066
  •  i nuovi casi positivi: 3.271 (di cui 75 ‘debolmente positivi’)
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 604.384 (+2.469), di cui 5.763 dimessi e 598.621 guariti
  •  in terapia intensiva: 862 (-8)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 7.109 (+115)
  •  i decessi, totale complessivo: 30.635 (+85) [L’articolo continua]
Annunci

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 897 di cui 394 a Milano città;
  • Bergamo: 130;
  • Brescia: 431;
  • Como: 368;
  • Cremona: 135;
  • Lecco: 83;
  • Lodi: 61;
  • Mantova: 134;
  • Monza e Brianza: 204;
  • Pavia: 95;
  • Sondrio: 24;
  • Varese: 651.

Redazione Pontenews

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: