CROLLA LA PALAZZINA: SFIORATA LA TRAGEDIA

IL SINDACO FRACASSI INFORMA SULLE ULTIME VERIFICHE

L’altro ieri, mercoledì 24 febbraio, è stata sfiorata la tragedia: improvvisamente, hanno ceduto le fondamenta di una palazzina in via De Motis.

Intervento immediato dei Vigili del fuoco, che – in maniera precauzionale – hanno evacuato le famiglie dell’edificio a rischio crollo e quelle del palazzo accanto. Sul posto presente anche la Polizia Locale, la Protezione Civile e la Croce Rossa. [L’articolo continua]

LEGGI ANCHE:

CASI DI AVVELENAMENTO DI CANI A PAVIA: PRESTARE ATTENZIONE!

PAVIA – Casi di avvelenamento di cani sono stati segnalati nella giornata di ieri, giovedì 25 febbraio. A rendere noti questi episodiContinua a leggere “CASI DI AVVELENAMENTO DI CANI A PAVIA: PRESTARE ATTENZIONE!”

SCOSSA DI TERREMOTO A MILANO: NON SI REGISTRANO DANNI

Alle 16.59, si è verificata una scossa di terremoto a Milano di magnitudo 3.8, che fortunatamente non ha provocato danni. A comunicareContinua a leggere “SCOSSA DI TERREMOTO A MILANO: NON SI REGISTRANO DANNI”

FURTI DI CAVI ELETTRICI: I LADRI AGIVANO DA MOLTO TEMPO, MA LE PROVE LI HANNO INCASTRATI

CASALE MONFERRATO – Furti di cavi elettrici nelle zone del Nord e Centro Italia, con danni da circa 40mila euro. Ad indagareContinua a leggere “FURTI DI CAVI ELETTRICI: I LADRI AGIVANO DA MOLTO TEMPO, MA LE PROVE LI HANNO INCASTRATI”

Oggi, venerdì 26 febbraio, il Sindaco ha aggiornato la stampa sulle ultime verfiche e proposte avanzate per mettere in sicurezza i cittadini residenti nella zona circostante: [L’articolo continua]

Annunci

Oggi sono state svolte ulteriori verifiche da parte dei tecnici del Comune, dei Vigili del Fuoco, in presenza del loro Comandante, e dell’ingegnere incaricato dall’amministratore condominiale. Mi sono recato sul posto personalmente, chiedendo che venisse potenziato il personale impegnato nell’allestimento delle misure di sicurezza, per consentire ai residenti delle villette di via Trecourt e delle palazzine B (di via De Motis 4) e C e D (di via De Motis 2) di tornare nelle proprie case. Mi è stato assicurato che salvo sorprese, non oltre domenica, potranno farlo. Ho inoltre chiesto di proseguire l’attività, fino al completo rientro delle persone, ai Vigili del Fuoco e alle Forze dell’Ordine incaricate di impedire eventuali atti sciacallaggio. La presenza della Protezione Civile e della Polizia Locale è, ovviamente, garantita. Lunedì potrà riaprire anche la vicina scuola materna Olevano, a eccezione del giardino, che rimarrà chiuso in via precauzionale. Per quanto riguarda i residenti della palazzina interessata dal cedimento, si stanno valutando diverse soluzioni. A questo proposito, a metà della prossima settimana, si riunirà un tavolo, da me richiesto, cui parteciperanno Aler, l’amministratore condominiale, Eucentre e, più in generale, tutte i soggetti coinvolti. L’obiettivo è facilitare una soluzione rapida. Noi ci siamo e spero che ognuno faccia la propria parte”.

Akanksha De Sutti

Foto a cura di: Vigili del Fuoco

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: