TORTONA: RESOCONTO SULL’ATTIVITÀ DELL’OSSERVATORIO AMBIENTALE

Ad un anno dalla nomina dei componenti e dall’inizio dell’operatività dell’Osservatorio Ambientale Comunale di Tortona, si iniziano a tirare le somme; risultati delle attività svolte.

Innanzitutto, le riunioni dell’OAC, che sono state fatte fino ad adesso, sono tre: a giugno e ottobre del 2020, e a gennaio 2021.

Nel primo anno, i temi affrontati sono stati principalmente riguardanti l’inquinamento atmosferico ed elettromagnetico, facendo riferimento agli spunti delle relazioni a cura di Danilo Bottiroli, mentre nell’ultima riunione è stata esposta la tesi inerente ai depositi nazionali di scorie radioattive e del nuovo Piano Regolatore Comunale; da queste ultime, sono stati estrapolati i contenuti che verranno annunciati nella successiva riunione. [L’articolo continua]

LEGGI ANCHE:

“COLORIAMO IL GRIGIO DI TORTONA”: IL PROGETTO CHE PORTA ALLA LUCE LE STORICHE STAMPE

La bellezza della storia della stampa, viene portata alla luce dalla città di Tortona, che tramite il progetto “Coloriamo il grigio di Tortona”, ha “rispolverato” collezioni e materiali di beni librari e di stampe a tema culturale. Il Comune di questa città ha informato che l’obiettivo è arricchire il patrimonio della Biblioteca Civica comunale.

Articolo a cura di: Redazione Pontenews

Foto a cura di: Comune di Tortona

Leggi tutto

Il Comune ha voluto informare i cittadini sulla qualità delle acque fornite per il consumo umano e domestico; al tal fine è stata chiesta ed ottenuta da Gestione Acqua tutta la collaborazione necessaria all’acquisizione di dati e materiale utile a predisporre una campagna di informazione e sensibilizzazione sull’utilizzo dell’acqua potabile erogata dall’acquedotto.

Un risultato ottenuto grazie alle riunioni – svoltesi nei mesi di maggio, giugno e settembre – della Commissione Ambiente in presenza dell’Amministrazione comunale e della rappresentanza dell’OAC.

Va ricordato, che anche il comando della Polizia Municipale di Tortona, si è mostrato molto collaborativo circa i controlli sul rispetto delle misure adottate, in qualità di contrasto dell’inquinamento atmosferico. [L’articolo continua]

Annunci

Inoltre, il Comune di Tortona ha informato che:

Per quanto riguarda l’inquinamento elettromagnetico, ed in particolare le perplessità sulla tecnologia “5G”, l’OAC ha preso contatti con ARPA Piemonte, Dipartimento rischi fisici, che ha chiarito come, sulla base di documenti già prodotti, ritenga non ci siano evidenze scientifiche per considerare tale tecnologia nociva per la salute.
Nell’anno 2020 sono stati inoltre effettuati due sopralluoghi, con l’Assessorato all’Ambiente, presso il biodigestore in strada provinciale per Castelnuovo Scrivia, al fine di verificare lo stato di attuazione delle migliorie impiantistiche finalizzate al monitoraggio di emissioni odorigene.
Tutti i documenti prodotti dall’OAC, compresi i verbali, sono disponibili sul portale del Comune di Tortona ed è stata creata una casella di posta ad hoc per le segnalazioni da parte dei cittadini.
“.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: