AGGRESSIONE A PONTECURONE

PROPRIETARIA DI UNA CASCINA LASCIA LIBERO IL CANE E INSULTA I PASSANTI

PONTECURONE – Il fatto – avvenuto a Pontecurone il 31 gennaio e denunciato prontamente ai Carabinieri – è stato segnalato anche alla nostra Redazione da una cittadina del paese appena indicato. Vittima di violenza verbale da parte di un’abitante pontecuronese, domiciliata in una cascina – insieme alla sua compagna di consuete camminate in paese – la parte lesa ha voluto raccontare il fatto, poiché ritenuto potenzialmente pericoloso; anche ai danni di altre persone. Un occhio di riguardo specialmente ai bambini, che se fossero stati presenti, si sarebbero spaventati molto per la presenza di cani aggressivi lasciati liberi. [L’articolo continua]

LEGGI ANCHE:

PONTECURONE – INCINTA DI 8 MESI, VIENE MALTRATTATA DA SUO MARITO

Un anno di maltrattamenti ai danni di una giovane donna, incinta di 8 mesi, da parte del marito.Continua a leggere “PONTECURONE – INCINTA DI 8 MESI, VIENE MALTRATTATA DA SUO MARITO”

PONTECURONE – 42ENNE AGLI ARRESTI DOMICILIARI, EVADE PER VEDERE L’EX

I Carabinieri di Pontecurone hanno tratto in arresto una 42enne nella flagranza del reato dievasione dagli arresti domiciliari.Continua a leggere “PONTECURONE – 42ENNE AGLI ARRESTI DOMICILIARI, EVADE PER VEDERE L’EX”

VIOLENTA RISSA ALLA NOTA AZIENDA MILIARDO YIDA

15/07/2020 Rissa presso la nota azienda Miliardo Yida, sulla strada tra Pontecurone e Tortona. In precedenza la nostra testata avevaContinua a leggere “VIOLENTA RISSA ALLA NOTA AZIENDA MILIARDO YIDA”

IL FATTO

Mentre le due donne stavano camminando per le stradine di campagna, percorribili anche in macchina e ad acceso libero, poiché non private, sono state aggredite da una proprietaria di una cascina, che contraria al loro passaggio davanti all’abitazione, continuava a sostenere erroneamente la presenza di divieto di passaggio. Il linguaggio usato è stato molto aggressivo e noncurante della presenza del proprio cane – probabilmente spaventato dalla situazione e di conseguenza violento nei confronti delle due passanti – ha continuato imperterrita a rivolgere un comportamento irrispettoso.

Il cane si è avventato verso la compagna di camminate della donna che ci ha segnalato il caso, ma fortunatamente, l’animale domestico ha solo dato qualche musata contro l’amica, senza addentarla.

Il cane è scusato, ma la proprietaria no. [L’articolo continua]

Annunci

Dopo aver denunciato il fatto ai Carabinieri, la comunicazione anche alla nostra Redazione, è stata data per incentivare i pontecuronesi a prestare attenzione a non imbattersi in queste situazioni, specialmente se accompagnati anche da bambini; casi come questi, non sempre hanno un lieto fine.

Incolpare l’animale, perché istintivamente difende il proprio territorio, è erroneo; incolpare il proprietario violento, no.

La fonte ha richiesto di rimanere anonima

Akansha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: