OSPEDALE CIVILE DI VIGEVANO: NUOVO PERCORSO PER I PAZIENTI COVID – 19

VIGEVANO – ASST di Pavia comunica l’attivazione, presso l’Ospedale Civile di Vigevano, un nuovo percorso adibito ai pazienti Covid – 19. La decisione è stata presa per aumentare la garanzia di percorsi tra pazienti sospetti aver il virus e quelli non.

Per concretizzare l’iniziativa, è stata allestita una pedana esterna al perimetro del Pronto Soccorso; quest’ultima si articola in tre tratti lineari di larghezza 160 cm, che costeggiano il perimetro
del Pronto Soccorso dall’ingresso, fino al corpo ascensori, collocato sul retro dello stesso.

Il calibro di 160 cm è dettato dall’esigenza di permettere un agevole spostamento anche in presenza di pazienti barellati mentre la struttura metallica – costituita da montanti e tubolari metallici – è completamente autoportante ed indipendente dalle strutture del limitrofo Pronto Soccorso.

Nel complesso, si configura come una struttura snella e trasparente, anche in ragione della scelta di posare in copertura una lastra di policarbonato.

Realizzazione che consente di mantenere invariata la scelta di collocazione dell’area di osservazione dei pazienti Covid al primo piano dell’Ospedale, in locali raggiungibili mediante l’utilizzo di ascensore dedicato, previa valutazione dei casi al pre-triage, presso i locali container collocati in area antistante il Pronto Soccorso.

Il Direttore Generale di ASST Pavia, dott. Michele Brait, ha voluto, in collaborazione con il Direttore
f.f. del Pronto Socccorso dott. Ernesto Anesi e il Direttore del Dipartimento Emergenza/Urgenza dott. Livio Carnevale, minimizzare le possibilità di diffusione del virus all’interno del Pronto Soccorso e dell’Ospedale, salvaguardando la sicurezza dei pazienti e del personale sanitario.

Redazione Pontenews

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: