TORTONA – GELOSIA IN VIOLENZA: LA VITTIMA CHIAMA IMMEDIATAMENTE IL 112

Caso di gelosia, divenuta poi violenza. Il fatto ha visto coinvolta una donna che, già dallo scorso mese di maggio, per futili motivi, è stata vittima di reiterate minacce e percosse da parte del marito 34enne, poi culminate in lesioni, mai refertate né denunciate; ieri, lunedì 18 gennaio, la denuncia.

La donna, dopo essere stata aggredita con un coltello da cucina, è riuscita a contattare immediatamente il 112, prima che il marito rompesse i telefoni cellulari.

Foto a cura di: Carabinieri di Tortona

I Carabinieri, intervenuti tempestivamente, hanno messo in sicurezza i due figli minorenni, presenti ai fatti, e trasportato la donna in pronto soccorso dell’ospedale di Novi Ligure; Lì, le hanno diagnosticato traumi multipli superficiali da aggressione fisica, con una prognosi di dieci giorni.

Il coniuge 34enne è stato arrestato con pregiudizi di polizia e accompagnato presso la casa circondariale di Alessandria a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: