OBIETTIVO ASST PAVIA: POTENZIAMENTO DELL’ORGANICO MEDICO

ASST Pavia è sempre pronta a migliore il servizio di sanità e come obiettivo – più che mai in questo periodo in cui vige la fase pandemica -, ha il potenziamento dell’organico medico.

Ecco che il Direttore Generale di ASST Pavia, Dott. Michele Brait – a seguito della conclusione circa la procedura concorsuale -, ha disposto l’assunzione a tempo indeterminato di 6 Dirigenti Medici di Medicina Interna, con iniziale destinazione funzionale presso le UOC Medicina interna degli Ospedali Civili di Voghera e Vigevano.

Un esito, che avuto grazie alla procedura iniziata con determinazione dirigenziale – UOC Risorse Umane – n. 827 del 7 agosto 2020, ha potuto interessare il miglioramento delle seguenti attività pertinenti all’Unità Operativa di Medicina Interna:

– attività di ricovero ordinario
– attività di Day Hospital
– Macroattività Ambulatoriale Complessa (MAC)
– Attività ambulatoriali

Importante, è sottolineare che le patologie riscontrate più frequentemente nei pazienti, sono riconducibili all’apparato cardiocircolatorio, a quello respiratorio e alle infezioni, ma comprendono anche affezioni di tipo oncologico, ematologico, nefrologico, gastroenterologico ed epatologico.

In particolare, all’Ospedale Civile di Vigevano, è presente l’Unità di Medicina Interna ad indirizzo oncologico che assicura un’efficace assistenza specialistica mediante attività di diagnosi e cura rivolta a patologie internistiche, oncologiche ed ematologiche, sia in regime di degenza ordinaria che di prestazioni ambulatoriali.

Redazione Pontenews

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: