“DOPO DI NOI”: VOGHERA PUNTA ALLA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI PER PERSONE CON DISABILITÀ

“Dopo di noi” è l’iniziativa, che vede all’opera il Comune di Voghera nella realizzazione di interventi volti a favorire le persone con disabilità.

I fondi, che verranno stanziati per questo progetto, ammontano a € 75.169,45 di cui € 63.080,45 D.G.R. n. 3250/2020 ed € 12.089,00 residui assegnazioni.

Da oggi, è possibile presentare la domanda per poter usufruire di questi fondi, stanziati in base ai diversi interventi:

  • Infrastrutturali;
  • Gestionali.
Fonte: Comune di Voghera

A beneficiarne, sono coloro che dispongono di una grave disabilità. Per maggior chiarimenti, si riporta il testo dell’avviso pubblicato dal Comune:

Persone con disabilità grave:

  • non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità
  • ai sensi dell’art. 3, comma 3 della Legge n. 104/1992, accertata nelle modalità indicate
    all’art. 4 della medesima legge
  • con età: 18/64 anni, con priorità a cluster specifici a seconda del tipo di sostegno.
    Prive del sostegno familiare in quanto:
  • mancanti di entrambi i genitori
  • i genitori non sono in grado di fornire l’adeguato sostegno genitoriale
  • si considera la prospettiva del venir meno del sostegno familiare.
    Nel caso di beneficiari che necessitano di elevata o elevatissima intensità di sostegno dovuti al
    proprio quadro di natura clinica o disturbi del comportamento, la valutazione deve essere effettuata
    dall’équipe pluri-professionale dell’ASST e l’Assistente Sociale dell’Ambito in accordo con l’Ente
    erogatore che è già stato o sarà coinvolto nel progetto
    .”.

Ulteriori informazioni sono reperibili anche al numero di telefono 0383/336479.

Redazione Pontenews

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: