I “LEONI” SEMPRE TENACI: L’ORLANDINA SI ARRENDE

Ieri, 24 novembre, la partita di Basket, ha visto nuovamente vincitori i “Leoni”.

Di seguito il comunicato stampa di Derthona Basket.

Orlandina Basket-Bertram Derthona 77-86

(27-21, 40-49, 52-65)

Tabellini:

Orlandina: Ravi ne, Taflaj 2, Gay 3, Floyd 17, Laganà 10, Johnson 24, Del, Triassi ne, Tintori ne, Bellan 11, Fall 8, Moretti 2. All. Sodini

Derthona: Sackey ne, Cannon 13, Gazzotti 5, Ambrosin 10, Tavernelli 2, Fabi 16, Graziani, Mascolo 16, Severini 9, Sanders 15, Morgillo, Ciadini ne. All. Ramondino

Secondo successo in terra di Sicilia per il Derthona, che rincorre l’Orlandina per un quarto e mezzo prima di prendere in mano le operazioni della gara, condotta nel punteggio – contenendo la rimonta avversaria – fino alla sirena finale. Primi minuti di gara ad alto ritmo per Capo d’Orlando, che trova canestri con continuità: sul 13-6 del 3’ coach Ramondino ferma la partita. Prosegue il momento favorevole ai siciliani, che spinti da Floyd toccano il massimo vantaggio sul 20-10, prima della reazione della Bertram – condotta da Mascolo, Severini e Gazzotti – che accorcia fino al 20-16 del 7’. Nel finale della prima frazione i padroni di casa dilatano nuovamente il gap, chiudendo avanti 27-21 al 10’. L’Orlandina, anche nel secondo periodo, mantiene il proprio margine di vantaggio fino al 31-23, prima di subire un contro break ospite di 0-9, coronato dal tap-in di Severini, che vale il primo vantaggio Derthona nella partita (31-32 al 15’). Allungo bianconero nella frazione, grazie alla freddezza ai liberi di Ambrosin che mette tre possessi di margine a favore degli ospiti (33-40 al 16’); nelle battute finali del primo tempo i Leoni continuano a produrre soluzioni corali in attacco, chiudendo avanti 40-49 al 20’. Break Orlandina, contro parziale bianconero al rientro dagli spogliatoi: lo 0-10 coronato dalla tripla di Sanders vale il massimo vantaggio (45-59 al 25’) e costringe coach Sodini a fermare il gioco. Nei minuti seguenti non cambia l’inerzia dell’incontro, che rimane sempre nelle mani della squadra allenata da coach Ramondino, che al 30’ conduce 52-65. Reazione Orlandina in avvio di ultima frazione: con un parziale di 9-4 i siciliani tornano a -8 (61-69): coach Ramondino ferma il gioco. I padroni di casa continuano a trovare buone soluzioni corali, arrivando a 4 punti di distacco (70-74) al 37’: a sbloccare i Leoni è un canestro di Severini in avvicinamento, poi Sanders – da tre punti – regala ai suoi il 72-79 a poco più di un minuto dal termine. Johnson e ancora Sanders muovono il punteggio con canestri da oltre l’arco, e ancora il giocatore americano sugella la vittoria bianconera, che arriva con il parziale di 77-86. Il prossimo impegno di campionato vedrà la Bertram di scena, tra le mura amiche del PalaOltrepò domenica 29 novembre alle ore 17.00 contro la Pallacanestro Biella.

Ufficio stampa: Derthona Basket

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: