GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: IL 25 NOVEMBRE SI DIPINGE DI ROSSO

Le scarpette rosse in una piazza; simbolo che ogni anno si presenta ai nostri occhi.

Anche quest’anno, l’Italia lotta contro la violenza sulle donne, ribadendo che quest’ultima ha molte maschere; è da ritenersi l’atto più vile che una persona possa compiere.

PAVIA

Il 25 novembre è alle porte, e Pavia è pronta per ribadire la sua vicinanza a coloro che hanno subito violenza. I dati, pubblicati sul sito ufficiale del Comune, mostrano il numero di casi accertati nell’anno 2019 e 2020.

Dai dati – forniti dai Centri Antiviolenza di Pavia -, si evince che i casi di violenza sono più frequenti all’interno delle quattro mura di casa, che a compierli sono coniugi e molto spesso l’atto si consuma in presenza dei figli.

Vicini, seppur lontani, i Centri Antiviolenza, forniscono percorsi gratuiti di accompagnamento e di supporto psicologico e legale – rispettando la privacy e la sicurezza in tema di contenimento del virus -, sono accessibili presso le seguenti sedi:

  • Cooperativa LiberaMente-Percorsi di Donne contro la Violenza Onlus, gestore del centro antiviolenza con sede a Pavia:
    • dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00, tel. 0382/32136 e numero verde 800 30 68 50
    • reperibilità h24 tel. 334/2606499
    • email centroantiviolenzapv@gmail.com
  • Associazione Chiara Onlus, gestore del centro antiviolenza con sede a Voghera (PV):
    • dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00 (giovedì dalle 15.30 alle 19.00), tel. 0383/1915589 e 366/3432914
    • reperibilità h24 tel. 328/9556295
    • email gruppochiara@gmail.com
  • Cooperativa Kore Onlus, gestore del centro antiviolenza con sede a Vigevano (PV):

Pavia, da oggi fino al 29 novembre, realizzerà i seguenti interventi:

  • Posizionamento della panchina rossa nell’aiuola antistante Palazzo Mezzabarba
    La panchina rossa è stata adottata dall’Amministrazione comunale nel 2017 con direttiva di Giunta n. 81/2017 su idea dell’associazione Stati Generali delle Donne.
    Normalmente collocata all’interno della sede centrale del Comune, viene posizionata in piazza del Municipio nella settimana in cui cade la Giornata Internazionale, come segno dell’impegno dell’Amministrazione nel contrasto del fenomeno e come simbolo di sensibilizzazione per la cittadinanza.
     
  • Posizionamento della “scarpa rossa” in piazza della Vittoria
    Il manufatto che riproduce in grandi dimensioni (2 metro x 2 metri ca.) la “scarpa rossa” – divenuta simbolo della ricorrenza – è stato realizzato dai tecnici della direzione artistica del Teatro alla Scala di Milano nel 2017 e donato all’Amministrazione dalle sezioni locali di CGIL, CISL e UIL, come da delibera di Giunta 245/2017.
    La “scarpa rossa” è normalmente collocata all’interno della sede centrale del Comune, nel corridoio che unisce il Salone Anagrafe e il Salone dello Stato Civile in quanto area molto frequentata dai cittadini.
    Il posizionamento in piazza della Vittoria nella settimana in cui cade la Giornata Internazionale è inteso a sensibilizzare la cittadinanza sul fenomeno della violenza contro le donne.
     
  • Realizzazione della campagna di comunicazione “Per una ragazza vittima di violenza psicologica ogni giorno è un lockdown”
    La campagna è sviluppata nel contesto del progetto DIALOGHIAMO?, realizzato con il contributo di Regione Lombardia, iniziativa “Progettare la Parità in Lombardia 2019”.
    Si svolge attraverso i canali social dell’Assessorato Pari Opportunità (facebook PariOpportunitaComunePavia e instagram comunepavia_pariopportunita) e si rivolge principalmente alle/ai giovani, con l’intento di sensibilizzarli sul fenomeno della violenza psicologica, aiutandoli a riconoscerlo e invitandoli a denunciarlo.”
    .

ALESSANDRIA

Alessandria si affianca nella lotta contro la violenza sulle donne, aderendo alla campagna internazionale “Orange the World il 25 Novembre”.

Promossa da UN Women – ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile -, la campagna verrà abbracciata anche dalla città alessandrina, che però a causa delle restrizioni, dovrà limitare gli eventi legati ad essa.

E proprio queste restrizioni, con conseguente lockdown, hanno portato ad un significativo aumento dei casi di violenza sulle donne. Nel comunicato, pubblicato nel sito del Comune in questione, l’assessore alle Pari opportunità, Cinzia Lumiera, ha precisato:

Purtroppo l’attuale situazione di emergenza non ci permette di mettere in campo tutte le iniziative
che avremmo voluto su un tema così importante e di grande attualità.
Naturalmente, mai come in questo momento le iniziative pubbliche sarebbero utili perché il Covid-19, con il conseguente lockdown, ha generato un aumento significativo dei casi di violenza contro le donne a causa della riduzione degli spostamenti: l’emergenza ha aggravato le situazioni già a rischio, limitando la libertà di movimento e diminuendo le possibilità di reazione a situazioni di pericolo. Avevamo, in programma, un convegno sull’attuazione del cosiddetto “codice rosso”, promosso dal mio assessorato alle Pari Opportunità con il CPO Ordine degli Avvocati e UPO che avrebbe potuto chiarire vari aspetti sul tema, garantendo un adeguato confronto, lo svolgeremo nel prossimo anno. Nell’attesa non ci sottraiamo a tutte le iniziative di sensibilizzazione utili e necessarie che consentano una adeguata riflessione e un confronto su temi tanto importanti.”.

Le norme in materia di contenimento del virus, non fermano il Comune di Alessandria, che desidera ribadire la propria posizione su un tema così importante e delicato, affidandosi ad espressioni visive di condanna contro ogni forma di violenza.

Dal 23, fino al 10 dicembre, la città porrà l’attenzione sul sensibilizzare al rispetto per il prossimo e sul lottare contro ogni forma di abuso. Dal 25 novembre, per 15 giorni, il ponte Meier sarà illuminato, ogni sera di arancione, così da ricordare che nessuno è da solo.

Di seguito, è possibile scaricare il comunicato stampa.

Akanksha De Sutti

FONTE:

http://www.comune.pv.it/site/home/notizie/articolo2391.html

https://www.comune.alessandria.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/2780

Pubblicato da Pontenews

"Pontenews" è un sito web d'informazione. Il sito è stato creato nel 2019 per permettere a tutti di usufruire delle notizie e di cooperare per fornirle. L'obiettivo è fare un'ottima informazione sui luoghi più remoti che troppo spesso vengono dimenticati perché poco conosciuti. La collaborazione con voi è importante e fondamentale. Per questo "Pontenews" vi ringrazia. Contiamo sul vostro sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: