DIPENDENTI DI MILIARDO YIDA: 4 CASI DI POSITIVITÀ

S.I. COBAS, CHIEDE ALLA NOTA AZIENDA, PIÙ SICUREZZA ALL’INTERNO DELLO STABILIMENTO

Quattro casi di positività al Covid – 19 tra i dipendenti di Miliardo Yida; la segnalazione inviata alla nostra redazione, era già stata presa in esame da S.I. Cobas, che in una lettera inviata a Miliardo Yida, nella giornata di oggi, sabato 14 novembre, chiede maggior sicurezza per i dipendenti.

Si legge infatti: “Con la presente, la scrivente O.S., di comune accordo con i lavoratori, richiede immediatamente una messa in sicurezza del luogo di lavoro per scongiurare il rischio di contagio.“.

Troppi i casi in cui i lavoratori, si ritrovano costretti a fare una scelta: andare a lavorare, ma rischiare la salute, oppure essere licenziati e di conseguenza non poter avere i soldi per mantenersi o mantere la propria famiglia.

Sempre in stato di allerta; l’unico modo è quello di garantire almeno più sicurezza ai propri dipendenti. Fornire dispositivi in grado di preservare la salute dei lavoratori, è tra le richieste che S.I. Cobas ha riportato nella lettera.

Un’attenzione particolare dev’essere presa a cuore, soprattutto in questo periodo: far pervenire tempestive comunicazioni ed aggiornamenti – come riportato nel protocollo d’intensa tra governo e parti sociali -, circa le misure di prevenzione adottate e su possibili casi di positività riscontrati.

Akanksha De Sutti

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Una opinione su "DIPENDENTI DI MILIARDO YIDA: 4 CASI DI POSITIVITÀ"

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: