POST DI FACEBOOK PREGARE PER L’ETEROSESSUALITÀ

IL POST CHE INVITA, GLI OMOSSESSUALI, A PREGARE PER CAMBIARE IL PROPRIO ORIENTAMENTO

Oggi, lunedì 9 novembre, da poche ore, è stato sponsorizzato un post su Facebook, contenente l’invito a gay e lesbiche, che non riescano ad accettare il proprio orientamento sessuale, di pregare con un presunto gruppo religioso.

Pare ovvio che il fatto non sia passato inosservato alla nostra redazione, ritenendo molto grave, che nell’anno 2020, venga ancora visto l’orientamento sessuale come un qualcosa da cambiare attraverso preghiere o medicine.

Sicuramente, noi come giornalisti, non dovremmo mai inserire la nostra opinione in una notizia, ma con senno di poi, riteniamo importante che ognuno possa vivere la propria sessualità, senza vergogna. Un messaggio che dovrebbe essere chiaro anche ai più giovani, per evitare che si possano filtrare messaggi sbagliati, o mal interpretati.

Redazione Pontenews

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: