RISOLTA LA CONTROVERSIA – DURATA 20 ANNI -, PER LE OPERE PUBBLICHE A TORRE CALDERAI

La Giunta comunale di Tortona, nella seduta del 3 novembre, ha approvato l’accordo che pone fine all’annosa questione che interessava la zona residenziale R15, in frazione Torre Calderai. La vicenda risale alla convenzione edilizia stipulata con il Comune di Tortona e la società “Marina s.r.l.” nell’ottobre del 1997 per la realizzazione di opere di urbanizzazione, convenzione che vincolava i proponenti all’obbligo dell’assunzione degli oneri di costruzione di tutte le opere di urbanizzazione primaria. A garanzia dell’esatta e puntuale esecuzione dei lavori e delle opere di urbanizzazione veniva stipulata una polizza fidejussoria.
Dal luglio 2019 l’Amministrazione comunale, sollecitata dal malcontento dei residenti, che si trovavano ormai da decenni ad abitare in una zona residenziale disagiata e soprattutto incompleta (priva di marciapiedi, di una strada di accesso vera e propria e senza illuminazione pubblica) ha proceduto nei confronti dell’assicurazione che aveva ai tempi stipulato la polizza per ottenere la cifra stabilita per ultimare finalmente le opere di urbanizzazione. Dopo numerosi solleciti atti ad individuare lo stato di avanzamento dei lavori alla ditta “Marina s.r.l.”, incaricata della realizzazione
delle opere, si è così proceduto all’escussione della fidejussione, tramite l’inoltro di una diffida e, successivamente, intraprendendo un perscorso di mediazione. A seguito di numerosi incontri la compagnia assicurativa si è resa disponibile a versare al Comune di Tortona 85.000 euro per chiudere la controversia.
Finalmente, oggi, l’Amministrazione comunale ha accettato questa soluzione per poter consentire ai residenti di ristabilire la dignità dell’area.
Esprimiamo grande soddisfazione – ha dichiarato il Vicesindaco Fabio Morreale – per il risultato ottenuto grazie al lavoro svolto dall’avvocatura comunale e al settore lavori pubblici e urbanistica. Abbiamo avuto il coraggio di procedere nell’unica direzione possibile, quella dell’escussione della polizza e la scelta ci ha ricompensati. Questa vittoria è da considerarsi un risultato preliminare a quanto avverrà nei prossimi mesi per la zona R9, procedura che, con lo stesso modus operandi, è iniziata dopo qualche mese rispetto alla zona R15.“.

Ufficio stampa Comune Tortona

Pubblicato da Pontenews

Il tuo giornale, dove e quando vuoi!

Rispondi

Diventa un Pontenewsiano!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: